Arte e cultura non fanno festa

Carbognani
Lombatti

Le altre notizie pubblicate oggi
(non più in homepage)
___
29/10/2010
h.11.20

Arte e cultura non fanno festa. Rinunciando alla consueta chiusura settimanale, lunedì 1 novembre prossimo saranno aperti tutti i musei e le zone archeologiche di gestione statale dell’Emilia-Romagna.
Aperti dalle 9 alle 14 i musei archeologici di Parma e Ferrara, dalle 8.30 alle 13.30 quello di Sarsina (FC) mentre il Museo Nazionale Etrusco “Pompeo Aria” di Marzabotto sarà visitabile dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17.30 con scavi dell’antica città etrusca aperti dalle 8 alle 17.30.
Visitabili dalle 9 fino a un’ora prima del tramonto anche gli scavi archeologici di età romana di Veleia (PC), Russi e Classe.
Aperti invece i musei:
– Museo Archeologico Nazionale di Ferrara, Via XX settembre 122, tel. 0532.66299;
– Museo Archeologico Nazionale di Parma, Palazzo della Pilotta, tel. 0521.233718;
– Museo Nazionale Etrusco di Marzabotto (BO), Via Porrettana sud 13, tel. 051.932353;
– Museo Archeologico di Sarsina (FC), Via Cesio Sabino 39, tel. 0547.94641;
– Zona archeologica di Veleia (PC), località Rustigazzo di Lugagnano Val d’Arda, tel. 0523.807113;
– Villa Romana di Russi (RA), Via Fiumazzo, tel. 0544.581357;
– Edificio didattico di Ravenna, località Classe, Via Marabina 8, tel. 0544.67705.