Biodiversità del suolo

21/02/2009

Nel corso del symposium sulla biodiversità del suolo al meeting annuale dell’ Associazione Americana per l’Avanzamento della Scienza (AASS) che si è tenuto a Chicago, USA, il 15 febbraio 2009, il professor Ciro Gardi dell’Università di Parma ha discusso i nuovi metodi per valutare la perdita di biodiversità del suolo, sul quale sta lavorando presso il Centro di ricerca della Commissione Europea – European Commission’s Joint Research Centre (JRC).
La sessione ha presentato una panoramica delle attuali conoscenze nel campo e ha cercato di spiegare le varie pressioni alle quali è sottoposta “la vita nei nostri suoli”, con un’analisi dei recenti sviluppi che hanno migliorato le nostre conoscenze di questo ecosistema cruciale ma sconosciuto.
Sono state discusse le sfide affrontate dalla comunità di ricerca nel suo supporto per un uso sostenibile di questa risorsa naturale critica e non rinnovabile.