Busseto: la sala consiliare a disposizione per le sedute di laurea in streaming degli studenti del paese

Anche il Comune di Busseto mette a disposizione, sulla scia di quanto già proposto in altri comuni della Provincia di Parma, la sala consiliare per le sedute di laurea in streaming. Considerato il prolungarsi dell’emergenza sanitaria, l’Amministrazione Comunale su proposta dell’assessore alla Pubblica Istruzione Elisa Guareschi ha deciso di mettere a disposizione la Sala del Consiglio ai laureandi residenti nel Comune.

Un gesto di attenzione verso gli studenti impossibilitati a discutere la tesi nella modalità tradizionale visto il perdurare dell’emergenza sanitaria; metteremo a loro disposizione non solo la sala ma anche un tecnico per tutta la durata della seduta e la strumentazione necessaria, compreso il videoproiettore. Alla seduta potranno assistere altre persone se consentito dalla normativa in vigore. La discussione della tesi è per ogni studente un momento particolarmente significativo risultato di anni di impegno e sacrifici; come Amministrazione desideriamo nel nostro piccolo renderci utili e metterci a disposizione dei laureandi”

La Sala potrà essere richiesta anche da studenti non residenti nel Comune, ma in questo caso la cifra per l’utilizzo della Sala è di 100 euro. La modulistica necessaria alla prenotazione della sala, che dovrà essere effettuata con cinque giorni di anticipo dalla data di discussione prevista, è disponibile all’Ufficio Protocollo.