Collecchio: ladri d’appartamento inseguiti in auto dai carabinieri fuggono poi a piedi nei campi

proges_4_21

Serata movimentata quella di ieri nel comune di Collecchio. Intorno alle 21.00 un carabiniere della Stazione, mentre si trovava a bordo della sua autovettura, libero dal servizio, ha notato una Fiat Bravo con tre soggetti a bordo che hanno attirato la sua attenzione, in quanto nei giorni scorsi la stessa auto era stata segnalata da alcuni testimoni nelle vicinanze di alcune abitazioni dove si erano verificati dei furti. Probabilmente si trattava degli stessi soggetti intenti a ripetere le loro scorrerie e alla ricerca di qualche abitazione da svaligiare. L’intuito investigativo del militare ha trovato conferma quando, chiamati i colleghi per far controllare il veicolo, il conducente non solo non si è fermato all’ALT ma ha improvvisamente accelerato, dandosi alla fuga.

Ne è nato un vero e proprio inseguimento, durante il quale i malviventi hanno posto in essere numerose manovre pericolose per cercare di seminare l’auto dei Carabinieri che però non li hanno mollati. Alla fine, si sono lanciati su una strada sterrata abbandonando il veicolo e sono fuggiti attraverso i campi dove, favoriti dal buio, hanno fatto perdere le loro tracce. I militari hanno recuperato e sequestrato il veicolo, a bordo del quale sono stati rinvenuti numerosi attrezzi da effrazione. Il tutto sarà ora inviato al RIS di Parma al fine di ricercare eventuali tracce utili all’identificazione dei malviventi.

Comando Provinciale Carabinieri di Parma