Messa per Andrea e Franca Borri

SanMartino
lodi_maggio24
Casa Bambini
kaleidoscopio

30/07/2012
h.15.00

Il prossimo 7 agosto ricorreranno 9 anni dalla morte di Andrea Borri, indimenticato notaio, deputato, presidente della Provincia di Parma.
I figli, Tommaso, Bernardo, Natalia e Mariolina ricorderanno il padre e la madre Franca (scomparsa il 6 ottobre del 1997) il prossimo mercoledì 1° agosto, alle 19, nella chiesa parrocchiale di Monticelli Terme, con una Santa Messa in suffragio.

Andrea Borri, nato a Parma il 13 luglio 1935, è stato nominato Notaio nel 1963. È stato consigliere comunale a Parma dal 1963 al 1976 e capogruppo DC. Deputato al Parlamento dal 1976 al 1994, ha ricoperto l’incarico di presidente della Commissione rarlamentare di vigilanza sui Servizi Radiotelevisivi dal 1987 al 1992. Ha fatto parte, tra l’altro, delle Commissioni della Camera dei Deputati Lavori Pubblici, Cultura, Esteri e della Giunta per le autorizzazioni a procedere in giudizio.
Dal giugno 1999 fino al 7 agosto 2003 è stato presidente della Provincia di Parma. Ha creato e coordinato il Comitato Promotore della candidatura di Parma a sede dell’Autorità Alimentare Europea, ottenuta poi nel dicembre 2003. Ha ricoperto, inoltre, la carica di presidente dell’Associazione per lo Studio del Fenomeno Religioso (A.S.Fe.R.) con sede in Firenze.
Ha presieduto l’Istituto Nazionale di Studi Verdiani, la Conferenza Sanitaria Territoriale di Parma ed è stato vice Presidente di Autocamionale della Cisa SpA. È stato il primo presidente della Fondazione Verdi Festival. È stato anche campione d’Italia di rugby, presidente dell’Associazione Universitaria Parmense e del Festival Internazionale del Teatro.

SanMartino
kaleidoscopio
Casa Bambini
lodi_maggio24