Piazza Kim Il Sung e il monumento al Partito del Lavoro

confartigianatomaggio
Contabile_giugno24
Piazza Kim Il Sung

REPORTAGE DALLA COREA DEL NORD DI ANDREA MARSILETTI (autore del libro “Se Mira, se Kim” in fase di stesura)

Piazza Kim Il Sung è la piazza dedicata al “Grande Leader” e quindi (non potrebbe essere diversamente) è la piazza principale di Pyongyang. Esattamente davanti alla piazza, dall’altra parte del fiume Teadong, sorge la Torre dello Juche.

Pensare ad una piazza gigantesca (una delle più grandi al mondo) circondata da palazzi ornati solo da simbologie politiche senza neppure un negozio per noi occidentali è difficile da concepire.

Piazza Kim Il Sung ospita le celebri parate militari dell’esercito e le imponenti coreografie umane realizzate con oltre 1 milione di persone. Le più spettacolari sono quelle delle torce umane (vedi video seguente).

Purtroppo durante la nostra permanenza a Pyongyang non erano previste manifestazioni di questo tipo e quindi abbiamo visto Piazza Kim Il Sung praticamente deserta. Sulla pavimentazione erano ancora visibili delle scritte e dei puntini colorati che, ci ha spiegato la guida, sono i punti di riferimento spaziali utilizzati per lo svolgimento delle coreografie.

Un altro monumento importantissimo di Pyongyang è quello del Partito del Lavoro di Corea. Progettato dal Grande Dirigente Kim Jong Il, esso rappresenta il simbolo del Partito e si specchia sulle Statue di Bronzo ad indicare la perfetta corrispondenza tra il Partito e le leadership di Kim Il Sung e Kim Jong Il. Gli elementi del monumento sono quelli del simbolo del Partito, ovvero il martello, la penna e la falce sorretti da tre mani, che rappresentano rispettivamente gli operai, gli intellettuali e i contadini uniti in modo indissolubile verso il Socialismo.

Andrea Marsiletti

 

REPORTAGE DALLA COREA DEL NORD (05-12 settembre 2016). Di Andrea Marsiletti

1. I giovani cantano il Maresciallo Kim Jong Un. Video

2. Arrivo a Pyongyang… in una suite dell’hotel Koryo

3. La Torre Juche: la torcia dell’ideologia

4. L’arte del socialismo reale nella metropolitana di Pyongyang

5. Visita all’orfanotrofio di Pyongyang

6. I cartelloni politici lungo le strade di Pyongyang che indicano al Popolo la via verso il Socialismo

SanMartino
kaleidoscopio
Casa Bambini
lodi_maggio24