Quarantellie Bonu a Atreju 2010

___
Le altre notizie pubblicate oggi

(non più in homepage)
___
13/09/2010
h.15.00

Alessio Quarantelli coordinatore provinciale della Giovane Italia, il movimento nazionale dei giovani del Pdl, e Massimiliano Bonu, dirigente nazionale della Giovane Italia e coordinatore cittadino del Pdl hanno partecipato in questi giorni a “Atreju 2010 – Dritto al cuore”.
La festa nazionale della Giovane Italia si celebra a Roma ormai da anni, e in questa edizione è stata ancora più ricca di ospiti e contenuti.
Intervistati dai giovani di centro destra si sono susseguiti sul palco della manifestazione i ministri Maroni, Brunetta, Gelmini, Tremonti, Sacconi, La Russa, Prestigiacomo oltre al premier Silvio Berlusconi, alla padrona di casa Giorgia Meloni e al sindaco di Roma Gianni Alemanno. Ma anche diversi esponenti del centro sinistra nazionale hanno voluto portare la loro opinione ad Atreju come Rosy Bindi, Niky Vendola, Enrico Letta e l’ex Ministro Fioroni, dimostrando la voglia della Giovane Italia di aprirsi al dialogo, cosa impensabile per molti movimenti giovanili di centro sinistra.

lombatti_mar24