Traversetolo, “EquiLibrini. Letture al circo”: domenica 1° ottobre alla Corte Agresti

EquiLibrini – Letture al circo è un progetti de L’Ufficio Incredibile con il contributo di Comune di Traversetolo e Fondazione Cariparma.

EquiLibrini – Letture al circo nasce dall’idea che l’intelligenza emotiva, la capacità di riconoscere le proprie emozioni e quelle altrui, è elemento chiave per una vita equilibrata e serena. Intuire i sentimenti, le aspirazioni e le emozioni proprie e delle persone che ci circondano sviluppa una importantissima capacità empatica e ci permette di essere “emotivamente intelligenti”, che non significa essere sempre felici, ma accettare tutte le sensazioni dentro di noi e usarle per vivere al meglio la nostra vita.

 

† Dialogo tra Maria Maddalena e Andrea Marsiletti sul lungolago di Tiberiade

 

L’Ufficio Incredibile è convinto che leggere e vedere uno spettacolo dal vivo siano due modi bellissimi di emozionarsi. A Traversetolo si parlerà di perseveranza e felicità con i seguenti tre momenti esperienziali:

ore 16.30 nella Sala Colonne della Corte Agresti

Racconto/lettura a cura di Agnese Scotti di “PEDALA CON ME” di Amandine Piu e Gilles Baum (Ed. Terre di Mezzo)

ore 16.45 Laboratorio sulle emozioni

Consigliato per bambini dai 5 anni

ore 18 nel cortile della Corte Agresti

Spettacolo di MR DYVINETZ (Cile)

Bicicletta acrobatica e ruota Cyr

Per un pubblico di tutte le età

Ingresso libero

Si consiglia la prenotazione: 0521 344583 biblioteca@comune.traversetolo.pr.it

Per l’occasione, la biblioteca comunale sarà aperta in via straordinaria a partire dalle ore 14.30.

cioccolato