Uso scorretto del preservativo: ecco gli errori più comuni!

kaleidoscopio
lodi_maggio24
Casa Bambini
SanMartino

Sexually correct(ParmaDaily educazione sessuale)
Finalità della rubrica
Fonte: Comodo
__
01/03/2012
h.17.30

Se usato male il preservativo non previene contagio e gravidanze indesiderate. Una ricerca dimostra come ci sarebbero 101 modi sbagliati di utilizzare il preservativo e questi errori sarebbero molto comuni.
Gli errori più frequenti riguardano ad esempio come mettere un preservativo durante un rapporto sessuale o toglierlo prima della fine. Queste azioni possono portare alla rottura del preservativo. I dati sono stati raccolti dai ricercatori della Sexual Health e affermano: “Si tende a sottovalutare quanto possa essere complicato utilizzare un preservativo se non si hanno le giuste conoscenze… si cerca di mettere il preservativo e nello stesso momento si sta ancora negoziando il suo utilizzo e il rapporto sessuale stesso con il partner” (Richard Crosby, University of Kentucky) . L’utilizzo corretto del preservativo permette di prevenire gravidanze nel 98% dei casi (dato dell’OMS, Organizzazione Mondiale della Sanità) e allo stesso tempo di prevenire contagi da Aids e Mts.

Guidati da Stephanie Sanders del Kinsey Institute, i ricercatori hanno messo insieme 16 anni di ricerca sugli errori più comuni che si fanno nell’”indossare” il preservativo partendo dal 1995. Attraverso 50 studi provenienti da 14 paesi differenti si è cercato di capire quali fossero i più pericolosi comportamenti errati nel’utilizzo del preservativo. Questi 50 studi hanno trovato una lunga lista di errori nell’utilizzo del preservativo. Ad esempio, tra il 17 per cento e 51,1 per cento delle persone interrogate negli studi hanno detto che aveva messo il preservativo poco prima dell’eiaculazione, non sapendo che i fluidi sono scambiati durante tutto il rapporto anche prima dell’eiaculazione.. Altri studi hanno scoperto come un gruppo tra il 1,5 per cento e il 24,8 per degli intervistati hanno scoperto come il preservativo venisse indossato troppo tardi durante il rapporto sessuale.

La ricerca ha messo in evidenza anche molti errori fatti durante l’applicazione del preservativo sul pene. Ad esempio:
– il 25% del campione ammette di cercare di srotolare il preservativo prima di indossarlo.
– Quasi la metà ha affermato di non lasciare libero la punta del preservativo per la raccolta dello sperma.
– Quasi tutti dimenticano di controllare i preservativi prima di usarli.
A conti fatti, quasi il 40% dei partecipanti alla ricerca ha sperimentato una rottura del preservativo nella propria vita sessuale. Questa rottura può essere dovuta all’utilizzo di un prodotto complementare sbagliato (tipo un lubrificante a base oleosa) o alla conservazione sbagliata del prodotto. Come sappiamo l’utilizzo perfetto del preservativo ha un tasso di successo di più del 98 %.

Ma cosa può succedere al preservativo!?!
– La rottura del preservativo: diversi studi hanno dimostrato come tra lo 0,8 e il 40,7 percento dei partecipanti hanno riferito di aver vissuto l’esperienza della rottura del preservativo.
– Scivolamento del preservativo: può accadere che il preservativo, una volta indossato possa “scivolare” dal pene per vari motivi (tra il 14 e 20 %).
– Preservativo con perdite: gli uomini accusano di aver avuto perdite dal preservativo (dal 0,5 e il 7 %), mentre per le donne l’esperienza è avvenuta per l’8 e 13 % del campione.

Altri errori molto comuni:
1. L’utilizzo tardivo del preservativo: tra il 17 e il 51 % del campione ammette di indossare il preservativo a penetrazione già avvenuta. Questa cosa come ben sappiamo non protegge da spiacevoli inconvenienti.
2. Rimozione precoce del preservativo: tra il 13 e il 44 % dichiara di aver tolto il preservativo prima che il ra pporto fosse terminato.
3. Srotolare il preservativo prima di indossarlo: tra il 2 e il 25 % dichiara di averlo fatto almeno una volta.
4. Non aver lasciato spazio per lo sperma alla punta del preservativo: tra il 24 e il 46 % dichiara di aver dimenticato di lasciare spazio al serbatoio.
5. Non riuscire a rimuovere l’aria dalla punta del preservativo: Quasi la metà delle donne e il 41,6 per cento degli uomini ha riferito di aver avuto rapporti senza aver totalmente tolto l’aria dal preservativo.
6. Riutilizzo del preservativo: un campione tra il 5 e il 30% riutilizzerebbe il preservativo rivoltandolo.
7. Inizio del rapporto senza il totale srotolamento del preservativo: tra l’8 e l’11 %.
8. Esposizione dei preservativi a oggetti taglienti: Un campione tra il 2 e l’11 % dei partecipanti ha aperto pacchi di preservativi con oggetti taglienti.
9. La mancata verifica dei danni: l’82,7 per cento delle donne e il 74,5 per cento degli uomini non è riuscito a controllare il preservativo per i danni prima dell’uso.
10. Nessuna lubrificazione per il preservativo: Tra il 16 per cento e 25,8 per cento dei partecipanti aveva usato il preservativo senza lubrificazione, aumentando il rischio di una rottura.
11. Utilizzo della lubrificazione sbagliata: In circa il 4,1 per cento degli eventi sessuali si utilizzano lubrificanti a base oleosa con preservativi in lattice, questa cosa può degradare il preservativo. Circa 3,2 per cento delle donne e il 4,7 per cento degli uomini hanno segnalato questo errore.
12. Ritiro del preservativo dopo l’eiaculazione: Errore che si è verificano fino al 57 per cento. Circa il 31 per cento degli uomini e il 27 per cento delle donne segnalato questo errore.
13. Riutilizzo del preservativo: Tra 1,4 per cento e 3,3 per cento degli intervistati ha ammesso di aver riutilizzato il preservativo nello stesso rapporto sessuale.
14. Cattiva conservazione del preservativo: tra il 3,3 per cento e il 19,1 per cento degli intervistati ammette di aver conservato non in maniera adeguata il preservativo, senza seguire i consigli all’interno del prodotto.

Questi sono solo alcuni dei possibili problemi o errori che possono nascere con il preservativo. Per prevenire e proteggere la propria sessualità bisogna sempre usare il preservativo, ma nella maniera giusta e adeguata. Ricodate che la conoscenza è salute, quindi informarsi sul preservativo è salute e scegliere il preservativo giusto è di vitale importanza.

SanMartino
kaleidoscopio
lodi_maggio24
Casa Bambini