Ascom@uniwork

steam1121

30/01/2015
h.15.30

Sulla scia degli ottimi risultati raggiunti con la prima edizione di Premio di Studio, che nei mesi scorsi ha visto oltre 20 studenti universitari cimentarsi in una vera e propria “gara di marketing” finalizzata a migliorare l’attività delle aziende sul portale ParmaCoupon, nasce oggi Ascom@uniwork. Un progetto nuovo, innovativo, pensato per ampliare la consolidata partnership con l’Università degli Studi di Parma e portare beneficio non solo agli studenti protagonisti, ma, in senso più ampio, anche all’intero territorio di Parma e provincia.
Secondo il Prof. Luca Di Nella, Direttore del Dipartimento di Economia dell’Università di Parma, “Questa proficua e rilevante collaborazione con l’ASCOM, divenuta nel tempo sempre più stretta, dimostra l’importanza dell’apertura del Dipartimento di Economia agli attori del territorio ed i vantaggi che essa reca a tutti: agli Studenti, alla ricerca e al mondo delle imprese. È ormai chiaro che la ripresa economica dipende anche dal livello di sinergia che si riesce a generare tra l’Università ed il mercato in tutte le sue declinazioni. Per questa ragione il Dipartimento è impegnato ad incrementare le iniziative che vanno in questa direzione”.
“Oggi le imprese – commenta il presidente di Ascom Parma Ugo Margini – devono poter contare su giovani che comprendano l’importanza della cultura d’impresa e possiedano professionalità e competenze in linea con le aspettative del mercato del lavoro. E’ proprio in questa cornice che si rinnova la collaborazione tra Ascom e Università degli Studi di Parma, per una più stretta partnership tra mondo universitario e mondo dell’impresa e del terziario di mercato. Perché se chiediamo ai nostri giovani impegno e responsabilità dobbiamo essere in grado di offrire loro opportunità formative utili alla crescita economica e alla creazione di concrete occasioni di lavoro”.

COME FUNZIONA ASCOM@UNIWORK
Grazie a questa nuova convenzione 8 studenti scelti del Dipartimento di Economia saranno impegnati, da febbraio a settembre, parallelamente al proprio percorso di lezioni, in una sorta di vero e proprio “laboratorio di marketing” in cui svolgeranno un’attività di alternanza scuola-lavoro, ponte tra mondo dell’associazionismo parmigiano e mondo accademico. 
“Obiettivo del progetto – aggiungono Francesca Negri, Docente di Social Media Marketing, Dipartimento di Economia e Cristina Mazza, direttore area organizzativa Ascom Parma quali responsabili del progetto – è quello di offrire un’opportunità di arricchimento del proprio bagaglio culturale agli studenti e coordinarli nell’attività di stage, attraverso un periodo di formazione specifico in Ascom, mettendo in atto concretamente le nozioni imparate tra i banchi. Il periodo di formazione, infatti, verterà proprio sui temi oggetto di studio da parte dei ragazzi quali il Marketing dei Servizi, della Distribuzione e la Comunicazione prevedendo la pratica di attività professionalizzanti.
Alla fine del percorso inoltre, sarà valutata la possibilità di inserimento in un periodo di stage all’Ascom per lo studente che avrà ottenuto la migliore performance nell’ambito dell’area comunicazione e marketing.”