Treno a lievitazione magnetica

comunali2022
Lombatti

31/12/2014

ACCADDE OGGI: Il 31 dicembre 2012 viene inaugurato in Cina il primo tratto ferroviario (30 km) servito da un treno a levitazione magnetica. Velocità massima raggiunta: 430 km/h.
Un treno a levitazione magnetica o MagLev è un tipo di treno che viaggia senza toccare le rotaie grazie alla levitazione magnetica.
La repulsione e l’attrazione magnetica vengono utilizzate anche come mezzo di locomozione. Dato che il convoglio non tocca le rotaie, l’unica forza che si oppone al suo moto è l’attrito dell’aria. Il MagLev è quindi in grado di viaggiare a velocità elevatissime (fino a 581 km/h) con un consumo di energia limitato e un livello di rumore accettabile. Sebbene la velocità del MagLev gli consenta di fare concorrenza all’aereo anche nei lunghi percorsi, i costi per la realizzazione delle infrastrutture ne hanno limitato finora l’utilizzo a brevi tratte molto frequentate. A Shanghai un MagLev collega la città con l’aeroporto. La linea è lunga 30 chilometri e viene percorsa dal treno in 7 minuti e 20 secondi con una velocità massima di 501,5 km/h e una velocità media di 250 km/h.

valparmahospital