7° Giornata dell’Economia

lodi_maggio24
Casa Bambini
kaleidoscopio
SanMartino

05/05/2009

Quali gli effetti della crisi sul sistema produttivo parmense? Che strategie adottare per uscirne? A queste e ad altre domande risponderà la 7° Giornata dell’Economia, l’ormai consueto appuntamento annuale che la Camera di Commercio propone per analizzare i numeri e le cifre che caratterizzano l’andamento della nostra economia.
La giornata si svolgerà venerdì 8 maggio, nella Sala Aurea Parma della Camera di Commercio, a partire dalle ore 10.
I dati che fotografano la nostra performance provinciale ci dicono che lo scorso anno si presenta a due velocità, con una prima parte caratterizzata da buone performance ed una seconda che riflette la ricaduta della crisi internazionale sull’economia reale. “L’andamento difforme di questo 2008 – sottolinea il presidente della Camera di Commercio Andrea Zanlari – conferma l’impatto della crisi dei mercati finanziari sulla nostra economia. Questi dati non devono però spaventarci, ma essere uno stimolo a guardare al nostro futuro secondo una visione che, pur basata sull’esame rigoroso della realtà, deve fornire una prospettiva strategica”. Questa è la chiave secondo la quale è stata organizzata l’edizione di quest’anno della Giornata dell’economia che sotto il titolo “Parma.
I numeri di oggi, le sfide del futuro” accoglierà l’intervento dell’economista e docente dell’Università Bocconi, Fabrizio Onida.
Concluderanno la “Giornata” interventi dei rappresentanti delle Istituzioni di governo del territorio e delle Associazioni di categoria.
“Alla settima Giornata dell’Economia, alla quale invito tutti, cittadinanza e mondo economico ed istituzionale, cercheremo di capire chi vogliamo diventare nel futuro prossimo: è questa la vera sfida per il sistema Parma, una sfida che deve essere affrontata e vinta se vogliamo che la nostra economia, quando il quadro congiunturale muterà, torni ad essere tra le più ricche d’Europa”.

SanMartino
lodi_maggio24
kaleidoscopio
Casa Bambini