A Parma l’edizione 2023 di MobyDixit

Ha preso avvio, nel pomeriggio di oggi, negli spazi ipogei del Paganini Congressi, l’edizione 2023 di MobyDixit, appuntamento annuale di promozione della Mobilità Sostenibile in Italia. L’iniziativa è stata organizzata dal Comune di Parma e da Euromobility.

In apertura è intervenuto l’Assessore alla Sostenibilità Ambientale e Mobilità, Gianluca Borghi, che ha rimarcato l’importanza delle sfide legate alla promozione della mobilità sostenibile, con ricadute positive per i territori in termini di qualità dell’aria e di spostamenti. “E’ fondamentale promuovere la sostenibilità nella mobilità – ha ricordato – soprattutto nei contesti urbani, per questo è necessario investire e puntare sull’innovazione. Parma è stata scelta dalla Commissione Europea tra 100 città in Europa e 9 in Italia per raggiungere la neutralità carbonica nel 2030. Un obiettivo sfidante che Parma si impegna a raggiungere, attraverso diverse azioni”.

 

† Terra Santa 13 – Come Giuda nell’orto degli ulivi. E Dio mi ammonisce… (di Andrea Marsiletti)

 

La due giorni presenta un programma ricco di contenuti (link: https://www.mobydixit.it/) La prima giornata, quella di oggi, è dedicata alla Conferenza PUMS (Piani Urbani della Mobilità Sostenibile), punto di riferimento per coloro che si occupano di mobilità urbana con una prospettiva strategica e sostenibile. La seconda, quella di domani, giovedì 30, dalle 9 alle 13.30, è dedicata alla 23ª edizione della Conferenza Nazionale sul Mobility Management e la Mobilità Sostenibile, per approfondire il ruolo fondamentale del mobility management nella promozione di soluzioni di trasporto efficienti e sostenibili.

A conclusione sarà presentato il “17° rapporto di Euromobility sulla mobilità sostenibile nelle principali 50 città italiane” e si scoprirà chi sarà ad aggiudicarsi il titolo di città più “eco-mobile” d’Italia.