“A Fidenza vogliamo le primarie”

20/01/2009
h.18.40

Con riferimento alla procedura di individuazione del candidato sindaco del PD, noi, cittadini di Fidenza sostenitori di Paolo Antonini, vogliamo ribadire la necessità di arrivare in tempi brevi alla convocazione delle elezioni primarie per scegliere il candidato Sindaco ed affrontare da subito i temi programmatici del futuro di Fidenza.
Ci stupisce questa ostilità contro un metodo chiaro, trasparente e democratico che permette ai fidentini di scegliere.
Pur non provenendo tutti dall’area di centrosinistra e del PD siamo certi che le regole che il PD si è dato (unico partito in Italia) siano l’unico strumento idoneo ad individuare con trasparenza il miglior candidato possibile. Crediamo che gli unici che abbiano titolo per scegliere i candidati siano i cittadini e non le segreterie regionali o provinciali sulla base di sondaggi, tipici dei partiti di destra e incompatibili con la grande tradizione democratica del centrosinistra.