Agevolazioni Tariffa Rifiuti per Enti del Terzo Settore: dal Comune 120mila euro

È aperto il bando rivolto agli Enti del Terzo Settore per presentare la domanda per le Agevolazioni della Tariffa Rifiuti Corrispettiva per l’annualità 2023. La presentazione questa mattina, in una conferenza stampa in Municipio, con l’Assessora alla Partecipazione, Associazionismo, Quartieri Daria Jacopozzi.

“L’Amministrazione comunale mette in campo, anche per l’annualità 2023, un’azione concreta per gli Enti del Terzo Settore di Parma, per aiutarli a fare fronte alle difficoltà derivanti dal “caro-energia”: 120.000 euro per finanziare il ristoro parziale della Tariffa Rifiuti Corrispettiva, un’azione tangibile a sostegno del Terzo Settore e dell’attività preziosa di sussidiarietà che realizzano, fondamentale per la nostra città”, ha dichiarato l’Assessora Jacopozzi.

 

† Terra Santa 13 – Come Giuda nell’orto degli ulivi. E Dio mi ammonisce… (di Andrea Marsiletti)

 

La Giunta comunale ha espresso indirizzo favorevole all’all’applicazione per l’anno 2023 dell’agevolazione della Tariffa Rifiuti Corrispettiva per gli Enti del Terzo Settore di cui al D.lgs. 3 luglio 2017, n. 117 iscritti al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) e con sede operativa a Parma, quale forma di sostegno concreta alle attività che gli stessi portano avanti, in un’ottica di sussidiarietà orizzontale. Le agevolazioni sono previste per le Cooperative Sociali di tipo A impegnate nella gestione dei servizi sociosanitari, formativi e di educazione permanente, una percentuale di riduzione della Tariffa Rifiuti Corrispettiva 2023 nella misura del 20% e per tutti gli altri Enti del Terzo Settore una percentuale di riduzione della Tariffa Rifiuti Corrispettiva 2023 nella misura dell’80%. L’agevolazione verrà riconosciuta nella fattura di IREN Ambiente S.p.A. relativa alla rata Tariffa Corrispettiva Rifiuti sul conguaglio 2023, in concomitanza della 1° rata Tariffa Rifiuti Corrispettiva 2024, in base agli esiti dei controlli effettuati sull’istanza.  

Le risorse finanziarie per la copertura di queste misure agevolative, a totale carico del bilancio dell’Ente, ammontano a 120.000 euro.   

Gli interessati possono presentare domanda, esclusivamente online, entro le ore 12 di martedì 12 dicembre 2023, a questo link:   

https://comuneparma.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=TCP2023  

L’avviso è disponibile sul portale istituzionale del comune di Parma > Sezione Amministrazione > Documenti e dati > Bandi e Avvisi Pubblici > Avvisi Pubblici.  

Link all’avviso: 

https://www.comune.parma.it/it/amministrazione/documenti-e-dati/bandi-e-avvisi/avvisi-pubblici/agevolazione-della-tariffa-rifiuti-corrispettiva-tcp-destinata-agli-enti-del-terzo-settore

 

cioccolato