Azione: “Massimo sostegno a Marco Moglia alle comunali di Borgotaro”

Lombatti
Massimo Pinardi di Azione Parma

Azione, il partito di Carlo Calenda, sostiene convintamente il candidato sindaco di Borgo Val di Taro, Marco Moglia, capace interprete per un nuovo e positivo futuro del più importante comune dell’appennino parmense.

Marco Moglia si è dimostrato persona dotata di grandi qualità umane e competenze , capace di unire la comunità, una comunità impegnata nella riconciliazione sociale, dopo un periodo di dolorose divisioni.

Ora è tempo di guardare avanti investendo sui giovani, importante capitale umano per il futuro. La squadra della lista è qualificata, rappresentativa del territorio e con molti giovani portatori di nuove idee, volenterosi di promuovere la partecipazione attiva dei cittadini per le scelte future.

“Non voglio che i giovani cambino paese, voglio che i giovani cambino il paese” è il messaggio che Marco Moglia ha voluto lanciare ai borgotaresi. Parole chiare che condividiamo e che vanno interpretate come la volontà di guardare al futuro per coltivare e preparare una nuova generazione che cresce e si appassiona per il bene di Borgotaro.

Azione è convinta che con Marco Moglia e i candidati della Lista Borgotaro Unita la cittadina della Valtaro, Medaglia d’oro al valore militare per i sacrifici delle sue popolazioni durante la seconda guerra mondiale, si metta in buone mani.

Comitato Valtaro e Valceno in Azione
Mattia Tonon – Responsabile Azione Valtaro e Valceno
Adelina Facci Tossatti
Massimo Pinardi (Coordinatore Provinciale Azione)