Barbara Lori (ER): “Dalla Regione in arrivo, per la provincia di Parma, oltre 400mila euro per la difesa del suolo e la manutenzione dei corsi d’acqua”

Barbara Lori

Più di 1 milione di euro nel triennio. È l’insieme delle risorse che la Giunta Regionale ha destinato alla provincia di Parma nell’ambito del programma triennale lavori pubblici 2020-2022 per interventi di prevenzione del dissesto idrogeologico e di messa in sicurezza del territorio, dei fiumi e dei torrenti. Opere per 400mila euro sono già state inserite nella pianificazione 2020 in modo da avviare rapidamente i primi cantieri. LEGGI GLI INTERVENTI

“I Consorzi di Bonifica e l’Agenzia Regionale per la Sicurezza Territoriale e la Protezione Civile saranno i soggetti cui verranno trasferite le risorse per rendere più rapida la progettazione e l’esecuzione delle opere” – ha spiegato l’Assessore Regionale alla Montagna, Barbara Lori – “Con l’approvazione della programmazione triennale riusciamo ad allocazione in modo efficiente le risorse europee, statali e regionali già disponibili, rendendo immediatamente spendibili quelle riferite all’annualità in corso. Con questa delibera confermiamo un’attenzione particolare ai territori di montagna, più esposti ai rischi e alle conseguenze del dissesto idrogeologico, dove è più urgente intervenire anche per assicurare la messa in sicurezza della rete viaria. La collaborazione, con i Consorzi di Bonifica in particolare, è estremamente preziosa perché permette di condividere competenze ed esperienze che consentono di programmare ed eseguire interventi nel modo più rapido ed efficace”.