Biblioteca Pavese: “Connessioni naturali: educatori e bambini alla scoperta di un mondo insospettabile”

E’ in programma giovedì 7 marzo, alle 17.30, alla biblioteca Cesare Pavese di via Newton 8/A, il secondo appuntamento del ciclo Connessioni naturali: educatori e bambini alla scoperta di un mondo insospettabile”. L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti. I partecipanti potranno richiedere l’attestato di partecipazione. Per Informazioni: Tel. 0521/218174-1 – pavese@comune.parma.it

Maja Antonietti approfondirà il rapporto con gli ambienti naturali e scarsamente antropizzati in relazione all’attività educativa e didattica. L’educazione all’aperto, infatti, favorisce lo sviluppo di diverse competenze in tema di sostenibilità ed inclusione. Sarà un momento di approfondimento e di confronto. All’incontro sono invitati gli insegnanti, i genitori, i nonni, le figure a vario titolo che interagiscono con i bambini e sono interessate ad un approfondimento dell’educazione in natura.

 

Michele Guerra varca la soglia della clausura del monastero delle Carmelitane Scalze (di Andrea Marsiletti)

 

 Maja Antonietti è Professoressa Associata presso il Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali dell’Università di Parma, ove insegna a futuri educatori, educatrici e coordinatori pedagogici. Delegata del Rettore per la Didattica Innovativa, è co-direttrice del Master Interuniversitario Educazione e Natura. Ha curato varie pubblicazioni inerenti il tema dell’intervento, quali “A tutta Natura” e “Scuola in golena. Possibilità e ricerche di un’esperienza in natura” per le Edizioni Junior, nonché il volume on line “Educazione e Natura”.

lombatti_mar24