Controlli in città: marijuana e hashish rinvenuti nei parchi Ducale e Falcone Borsellino

confartigianatomaggio
Contabile_giugno24

Continuano i servizi straordinari controlli del territorio finalizzati ad assicurare una costante attività di prevenzione e presenza sul territorio della Polizia di Stato ed aumentare la percezione della  sicurezza nei cittadini.

Nella giornata di ieri, infatti, si sono nuovamente svolti i servizi straordinari controllo del territorio, finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e del crimine diffuso, nonché alla verifica della regolarità amministrativa di diversi  negozi etnici e locali del centro storico.

Le pattuglie delle Volanti sono state supportate da diversi equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia,  da un team di cinofili antidroga della Questura di Bologna nonché da un nucleo specializzato sia della locale Questura che della Polizia Locale, con il compito  di verificare la regolarità  di alcuni negozi etnici  del quartiere Oltretorrente.

L’obiettivo è stato quello di sottoporre  gli esercizi commerciali , preventivamente anche in base alle varie segnalazioni provenienti dalla cittadinanza, a un controllo amministrativo, teso a verificarne la regolarità e, quindi, il rispetto della normativa vigente.

 

† La messa di mezzanotte (di Marcello Frigeri)

 

Nell’ambito di tali controlli, in occasione dei quali sono state complessivamente impiegate 6 pattuglie, sono stati controllati 2 negozi etnici  di  Via Imbriani e 1 in Piazzale Picelli.

I negozi controllati  sono risultati, all’esito di un primo esame, in regola, benché la loro situazione verrà ulteriormente esaminata da parte degli uffici competenti.

Nel corso dell’attività sono stati controllati altresì 3 esercizi commerciali dediti alla somministrazione di cibo e bevande in passato oggetto di esposti. Tutti gli accertamenti sono stati trasmessi alla Polizia Amministrativa al fine di rilevare eventuali infrazioni alla normativa vigente in materia di licenze e somministrazione bevande e alimenti.

Sono stati attentamente controllati due condomini della zona centro per la verifica degli esposti presentati dai rispettivi amministratori di condominio.

Nel corso dell’attività straordinaria di controllo del territorio, sono stati altresì setacciati i parchi cittadini in particolare:  Parco Ducale e Parco Falcone e Borsellino.

Grazie all’infallibile fiuto del cane Havana  gli agenti hanno rinvenuto complessivamente circa 50 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish e 11 di marjuana nascosti tra i cespugli pronta per lo spaccio,  di cui  11 grammi di marijuana e 39 grammi di hashish rinvenuti al parco Ducale e 11 grammi di hashish rinvenuti  all’interno del Parco Falcone Borsellino. La sostanza è stata sequestrata.

Nel corso del servizio sono stati effettuati nr. 3 posti di controllo, nell’ambito dei quali sono state identificate nr. 72persone, 18 delle quali sono risultate positive alle banche dati in uso alle forze di polizia e sono stati controllati nr. 21 veicoli.

L’attività di controllo è stata estesa anche alle zone della Stazione Ferroviaria, ove il personale delle Volanti ha svolto una mirata attività di pattugliamento dinamico finalizzata alla perlustrazione delle vie e delle piazze, prospicenti lo scalo, sovente oggetto di segnalazioni da parte dei cittadini.

Questura di Parma

Casa Bambini
lodi_maggio24
SanMartino
kaleidoscopio