Easyfairs sceglie le Fiere di Parma per la kermesse “Solids”

Lombatti

E’ stato firmato oggi l’accordo fra Fiere di Parma e Easyfairs per organizzare a Parma la fiera “Solids”, dedicata alle soluzioni per la movimentazione, la lavorazione, lo stoccaggio, l’analisi e il trasporto di materiali granulari fini e grossolani. L’evento è rivolto a operatori professionali delle industrie di trasformazione, chimica, farmaceutica, mineraria, estrattiva, alimentare e mangimistica, metallurgica, del vetro e del riciclo. Si terrà nel 2023, dal 14 al 15 giugno.
 
“Solids” viene già organizzata in varie città europee: Dortmund, Anversa, Rotterdam, Zurigo e Cracovia. Per l’Italia è stata scelto il quartiere fieristico di Fiere di Parma. Easyfairs è un gruppo paneuropeo con sede a Bruxelles, conta 750 dipendenti, organizza più di 200 eventi in 14 Paesi ed è attualmente una delle 20 principali società di eventi al mondo; Solids è uno dei suoi brand.
 
Siamo particolarmente onorati di essere stati scelti come piattaforma nel sud Europa da EF per lo sviluppo delle sue manifestazioni a partire da Solids – ha dichiarato Antonio Cellie, ceo di Fiere di ParmaSiamo certi che la posizione baricentrica e i bassi costi di gestione del nostro quartiere favoriranno lo sviluppo di questo player leader nelle fiere smart e professionali in Europa”.
 
I nostri brand di eventi europei dedicati all’industria di processo hanno in comune il fatto di essere ben posizionati nei centri economici dei singoli Paesi – ha sottolineato Daniel Eisele, Group Event Director di EasyfairsIn Parma è stata individuata un’ottima location proprio nel centro industriale italiano, che permette agli espositori di portare le loro soluzioni direttamente presso i clienti“.