Fritelli: “Il mio pensiero va al bergamasco deceduto positivo al Coronavirus che era a Salso”

assaggiami
Lombatti

“Nella giornata di oggi abbiamo avuto conferma che un dottore di Bergamo passato nelle ultime ore della sua vita a Salsomaggiore in una abitazione privata ed autonoma ha ahimè perso la vita infetto dal virus, sommato forse ad altre situazioni.” (leggi)

Lo scrive il sindaco di Salsomaggiore Filippo Fritelli.

“Starà poi ai sanitari darà il corretto referto nel rispetto della memoria della persona, dei suoi famigliari e degli amici. Fatte le opportune verifiche il dottore non ha avuto contatti con nessuno in città e non ha frequentato luoghi pubblici, solo la sua conoscente che ora si trova in quarantena volontaria da venerdì pur essendo ancora, nonostante il terribile shock, in buona salute.

Grazie a tutti della comprensione.

Il pensiero più grande va a lui, colpito da una terribile sfortuna.”


comunali2022