Giornata dell’Accoglienza e dell’Orientamento al Parco Primo Maggio ex Eridania

Lombatti
valparmahospital

Domani, giovedì 8 settembre, presso il parco Primo Maggio, l’assessora ai Servizi Educativi Caterina Bonetti, accoglierà bambine/bambini, ragazze/ragazzi di recente immigrazione e le loro famiglie in occasione della “Giornata dell’Accoglienza e dell’Orientamento”.

Lo scopo della giornata è quello di accogliere e orientare gli studenti e le loro famiglie nella nuova realtà e spiegare il sistema scolastico italiano e cittadino.

Dopo un primo momento di accoglienza delle famiglie da parte del gruppo di coordinamento del progetto che vedrà il saluto in lingua madre da parte dei mediatori linguistico-culturali del Comune di Parma, i bambini/e, ragazzi/e verranno suddivisi in gruppi in base all’area linguistica per informarli sull’organizzazione scolastica a Parma e sulle opportunità del territorio (attività condotta dai mediatori).

Successivamente verranno somministrati i test in lingua madre agli studenti per conoscere le competenze pregresse. La presenza degli insegnanti facilitatori favorirà una prima conoscenza dei ragazzi neo-arrivati.

Questa iniziativa è rivolta agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado arrivati a Parma alla fine dell’anno scolastico scorso o durante l’estate. L’iniziativa avverrà con la presenza dei mediatori linguistico-culturali, le insegnanti facilitatrici e le referenti dello Sportelloscuola, permettendo loro di accogliere, conoscere le realtà e i bisogni delle/dei bambine/i ragazze/i neo arrivati, per supportare le scuole nel loro inserimento scolastico.

Per chi arrivasse in questi ultimi giorni o non avesse ancora una scuola di appartenenza è possibile iscriversi presentandosi direttamente presso la sede dell’iniziativa – Parco Primo Maggio (ex eridania) – Via Barilla – Parma.

 

valparmahospital