Lega: “La Regione sostenga i Castelli del Ducato molto penalizzati dall’epidemia”

Emiliano Occhi

“Sostenere la ripresa delle attività turistiche e didattiche collegate al circuito dei Castelli del Ducato”. È quanto chiedono in una interrogazione i consiglieri del Gruppo Lega Salvini Emilia-Romagna, Emiliano Occhi, primo firmatario, Fabio Rainieri, Vice Presidente Assemblea legislativa, Matteo Rancan, capogruppo e Valentina Stragliati.

“L’attrattività turistica ma anche didattica delle 33 rocche, fortezze e manieri aperti al pubblico nei territori di Parma, Piacenza e Pontremoli che sono associati nel Circuito dei Castelli del Ducato è stata fortemente penalizzata dalla completa sospensione delle loro attività per oltre 3 mesi dovuta all’epidemia di covid-19 ed anche ora, con le limitazioni in vigore, stanno facendo fatica a riprendersi – hanno evidenziato i consiglieri del Carroccio – Inoltre, le misure fino ad ora adottate a livello nazionale e regionale per sostenere la ripresa del turismo, non sembrano essere adeguate a sostenere la particolare offerta turistica di tali attività. Per questo chiediamo alla Regione di avviare iniziative specifiche per sostenerle in modo che non vada disperso il prezioso lavoro che ha portato questo network turistico e didattico a muovere 600.000 visitatori all’anno con beneficio per tutta l’economia regionale”.