Lesignano Bagni, “la sinistra sparge fumo”

assaggiami
Lombatti

17/03/2009
h.10.50

Anche a Lesignano Bagni si avvicinano le elezioni, ed ecco il solito “finto miracolo pre-elettorale”, ossia la sinistra che torna a farse sentire, dopo aver “traghattinato” di nascosto per cinque anni.
Scuola, terme, PSC, tutti argomenti che sembravano tabu (da trattare a porte chiuse tra pochi amici….ed amici degli amici), ed ecco che improvvisamente incontri pubblici con il Presidente della Provincia (mai visto prima a Lesignano), che sciolina cifre spese sul nostro territorio, quasi come se questi soldi li avesse messi Lui di tasca propria; e con la Direzione scolastica, anche questa impegnata a lodare l’operato (inesistente) dell’Amministrazione.
Gli spot pre-elettorali si sprecano, ed a Lesignano si assiste al solito teatrino dei soliti professionisti della politica locale: dal dare inizio ad opere pubbliche attese ferme da anni (….. forse volutamente posticipate), al promettere tutto a tutti.
Per interessi inconfessabili si insiste nell’approvare progetti fallimentari, come le Terme (peraltro con riserva non avendo dati concreti), l’adozione del PSC; tutto in dirittura d’arrivo, pur di far vedere che hanno “fatto” ed allo scopo di ipotecare il futuro del paese.
La campagna elettorale non si ferma a questo, si arriva persino ad esautorare la proloco da uno dei pochi compiti a cui è deputata, creando un comitato esterno per il gemellaggi,o guidato, stranamente, da simpatizzanti dell’attuale amministrazione, utilizzando la stessa prassi già consolidata per l’assunzione del personale.
Il tutto nella logica “sinistrorsa” per la quale ogni sentiero va percorso e ogni porta va chiusa, pur di rastrellare i voti, anche contro il bene del Paese; perché per loro gli interessi di Lesignano viene dopo gli interessi dei partiti di sinistra.
Noi della Lega Nord siamo convinti che a Lesignano sia giunta l’ora di cambiare, certi che i cittadini non saranno più disposti a farsi prendere in giro da chi, pur governando da decenni, continua a promettere che farà quello che fino ad ora non ha avuto la capacità di fare.

Canali Claudio
Segretario Lega Nord di Lesignano de’ Bagni

comunali2022