Michele Guerra: “140 milioni per Scuole più sicure e sostenibili”

assaggiami
Lombatti

Le iniziative proposte dal candidato di centro sinistra Michele Guerra puntano alla realizzazione di un pacchetto di investimenti da 140 milioni per incrementare la sicurezza delle strutture scolastiche efficentandole anche sul piano della sostenibilità ambientale.

“Investiremo almeno 140 milioni di euro sui programmi “Scuole sicure e sostenibili” ed “Edilizia sociale sostenibile” puntando all’efficientamento energetico e al miglioramento sismico degli edifici pubblici, approfittando dei bonus nazionali come avvenuto negli ultimi anni e imprimendo un cambio di passo rispetto alla produzione di energia da fonti rinnovabili.”

In particolare, il piano di Guerra prevedere l’istallazione di impianti fotovoltaici non solo sugli edifici ma anche sulle grandi superfici a parcheggio. Tale iniziativa sarà possibile grazie all’introduzione delle comunità energetiche, strumento fondamentale per rendere ancora più vantaggiosa la produzione di energia.

Il pacchetto di proposte comprende anche il rafforzamento della figura dell’Energy manager per coordinare e pianificare le azioni necessarie alla realizzazione di queste iniziative orientate a intraprendere un’autentica “transizione energetica”.

I progetti Scuole sicure e sostenibili”, “Edilizia sociale sostenibile” e la costruzione delle comunità energetiche, saranno centrali nell’azione di governo del prossimo primo cittadino, afferma il candidato. Lo stanziamento di 140 milioni per tali tematiche è realizzabile in tempi certi grazie alla pianificazione dei finanziamenti del PNRR.

“Il massimo impegno, più fondi ed energie per la sicurezza di tutti i cittadini”, conclude Guerra.