Nuova casa dello sport, “opera necessaria”

confartigianatomaggio
Contabile_giugno24

29/10/2009
h.11.30

A seguito dell’analisi in sede di commissione e della successiva approvazione da parte del Consiglio Comunale di Parma della delibera di concessione al Crer dell’area sulla quale sorgerà la nuova struttura che diventerà sede del Coni, della Figc e dell’Aia di Parma, interviene il presidente della commissione sport Matteo Agoletti.
“Esprimo grande soddisfazione per l’approvazione di un provvedimento importante e significativo, un’opera necessaria che il mondo sportivo di Parma attendeva da tempo. La struttura si inserisce all’interno della cittadella dello sport di Moletolo, che offre l’opportunità di strutture quali piscina, impianti e nuovo stadio per il rugby, prossimamente anche il nuovo palazzo polifunzionale per lo sport ed è facilmente accessibile grazie a piste ciclabili, mezzi pubblici e alla vicinanza con le maggiori reti viarie cittadine.
Soprattutto però Coni, Figc ed Aia usufruiranno di una nuova prestigiosa struttura molto funzionale che servirà per garantire l’opportunità aggregativa, educativa, sociale e sportiva che queste importanti associazioni offrono.
Desidero anche ringraziare i dirigenti dell’Aia di Parma, cui ho avuto la fortuna di frequentare ed essere associato per dieci anni, per aver partecipato ai lavori di commissione dando un esempio concreto di collaborazione propositiva tra ente locale e una delle realtà sportive più importanti di tutta la città.”

SanMartino
Casa Bambini
kaleidoscopio
lodi_maggio24