Un aiuto per i disturbi del sonno

comunali2022
Lombatti

19/03/2009

È attiva e già prenotabile presso l’Hospital Piccole Figlie di Parma la polisonnografia, esame che consente di registrare simultaneamente l’andamento di più parametri fisiologici durante il sonno.
Serve alla valutazione e diagnosi della roncopatia semplice (il russamento abituale) e della più grave sindrome delle apnee ostruttive (Osas), una patologia pericolosa che spesso si manifesta apertamente solo con russamento, mal di testa, sonnolenza e stanchezza durante il giorno.
Con il polisonnigrafo portatile disponibile presso le Piccole Figlie (una specie di Holter del sonno), l’esame può essere fatto comodamente a casa propria.
Il paziente si reca in ambulatorio nel tardo pomeriggio, con una maglietta che indosserà anche a letto. Il medico gli applica tramite fasce i sensori, il saturimetro e la cannula nasale che durante il sonno registrano il flusso respiratorio nasale, il livello di saturazione dell’ossigeno del sangue e i movimenti respiratori toracici e addominali.
Lo strumento si attiva automaticamente. La mattina successiva lo strumento viene smontato in ambulatorio e i dati, memorizzati su una piccola scheda magnetica, riversati su un computer, analizzati in dettaglio e refertati. La registrazione polisonnografica dura mediamente 10 ore.
L’esame è prenotabile con consultazione dello specialista (Patrizia Avanzini, Stefano Ponzi).

Prenotazioni:
– prenotazione telefonica allo 0521.917701 (dalle 8.00 alle 20.00; sabato dalle 8.00 alle 14.00)
– sportelli del Poliambulatorio (dalle 8.00 alle 19.30; sabato dalle 8.00 alle 13.00)
Il Poliambulatorio è in via Po 1. Dotato di ampio parcheggio gratuito, è raggiungibile anche con gli autobus 7 e 14.

valparmahospital