Vaccinazioni anti covid-19: oltre 250 vaccinati nelle CRA di Colorno, Sorbolo Mezzani e Polesine Zibello

Va avanti a pieno regime la campagna di vaccinazioni contro il covid-19 dell’Azienda Usl di Parma nei centri residenziali per anziani (Cra).

Le équipe infermieristiche mobili aziendali, che effettuano le vaccinazioni in collaborazione con i medici e i gestori di ogni struttura, ieri hanno vaccinato operatori e anziani ospiti di tre strutture: la San Mauro Abate di Colorno (in programma 161 vaccini), la “Ospedale civile Dagnini” di Polesine Zibello (75 dosi) e la Casa degli anziani di Sorbolo Mezzani (39 vaccinati).

L’8 gennaio, sarà invece il turno per gli operatori e degli ospiti delle strutture “Italo Poli” di Roccabianca, Sacra Famiglia e pensionato San Francesco di Salsomaggiore, per un totale programmato di 179 vaccini da somministrare. La vaccinazione nelle CRA provinciali proseguirà ogni giorno con la previsione di terminare la somministrazione della prima dose per tutti entro il 25 gennaio e la seconda intorno alla metà di febbraio.