Vandalizzata la saracinesca del Circolo Pd Oltretorrente

Lombatti

La notte scorsa sulla saracinesca del Circolo PD Oltretorrente una nuova scritta ingiuriosa è comparsa.

“Il gesto vandalico con cui si è voluto colpire per l’ennesima volta il circolo PD dell’Oltretorrente e tutta la nostra comunità democratica è deplorevole e merita una condanna unanime.

La politica non si fa con gli insulti e le intimidazioni ma con la forza delle idee e col coraggio di metterci la faccia. Si vergogni chi ha fatto tutto questo” dichiara Filippo Fritelli Segretario Provinciale del PD Parma.

La Segretaria Circolo PD Parma Oltretorrente Gabriella Corsaro a sua volta afferma: “L’ennesimo segno d’insulto testimonia l’assenza di confronto civile e veramente politico. Sentiamo il bisogno di una sinistra che faccia sentire bene le persone. Sentiamo il bisogno – indistinto, confuso ma potente – di far parte di una collettività di cui andare fieri. Per una visione comune di futuro, per la sensazione di poter cambiare le cose insieme, perché ci si sente parte di una tradizione di cambiamento: che ci restituisca un’immagine positiva di noi stessi come individui e come comunità. Inevitabilmente imperfetta, ma positiva e aperta all’avvenire, per usare una parola cara alla tradizione socialista.”

Alle dichiarazioni dei Segretari Fritelli e Corsaro si uniscono i candidati alle politiche Barbara Lori, Giuseppe Negri e Michele Vanolli esprimendo vicinanza e solidarietà al Circolo, facendo appello a un confronto che sia sempre nel solco del rispetto reciproco e rifugga l’insulto e il vandalismo.