Dieci domande su un mercato del lavoro in crisi

03/12/2013
h.15.30

Dieci domande sul lavoro oggi: per fotografare bene la situazione e sfatare falsi miti. Da “Quante sono le persone che vorrebbero avere un lavoro?” a “Oltre un terzo di giovani in cerca di lavoro?”, da “Tiene ancora l’occupazione dei capifamiglia?” a “Dove si perdono e si creano i posti di lavoro?” e a “Proseguire gli studi conviene ancora?” Sono quelle a cui il sociologo economico Emilio Reyneri, uno dei più autorevoli studiosi del mercato del lavoro in Italia, e la ricercatrice dell’Istat Federica Pintaldi hanno provato a rispondere nel volume “Dieci domande su un mercato del lavoro in crisi”, edito da il Mulino, che sarà presentato giovedì 5 dicembre alle 17 a Parma, nella Sala Borri di Palazzo Giordani: un volume scritto da due esperti ma dal taglio il più possibile divulgativo, poco specialistico, per ragionare sulla crisi e sui suoi riflessi sull’occupazione nel nostro paese. Una lettura attenta e informata dell’attuale situazione del mercato del lavoro italiano, ma anche il tentativo di svelare i  tanti  luoghi comuni o le false percezioni  che  spesso diffondono una visione superficiale di ciò che realmente sta accadendo nel mondo del lavoro in questi ultimi anni.
“Lo scopo che ci siamo prefissi – si legge nel prologo del volume – non è quello di offrire una lettura complessiva della situazione in cui si trova il mercato del lavoro italiano, né tantomeno magiche ricette per risolverne i molti problemi, strutturali e congiunturali, anche perché è probabile che le vie di soluzione stiano in maggior misura nelle più generali decisioni di politica economica e industriale piuttosto che in nuove misure di politica del lavoro. Si è scelta, invece, la strada forse più modesta, ma più puntuale, di affrontare alcune domande che un osservatore non specialista si può porre e di tentare di dare risposte utilizzando le informazioni statistiche più disponibili e senza complicate elaborazioni”.
L’appuntamento con la presentazione di “Dieci domande su un mercato del lavoro in crisi” è per giovedì 5 dicembre alle 17 a Palazzo Giordani (viale Martiri della libertà, 15). L’incontro, promosso dalla Provincia di Parma, sarà aperto dai saluti dell’assessore provinciale alla Formazione professionale e alle Politiche attive del lavoro Manuela Amoretti. A seguire, Emilio Reyneri sarà intervistato dal giornalista Antonio Mascolo, responsabile di Parma La Repubblica.it.

Emilio Reyneri insegna Sociologia del lavoro nel Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale dell’Università di Milano Bicocca. È tra i maggiori studiosi del mercato del lavoro in Italia. Numerose le sue pubblicazioni, tra le quali “Sociologia del mercato del lavoro” e “Occupati e disoccupati in Italia”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*