Bonatti/Petrofac: nuova acquisizione Oil & Gas

lodi_maggio24
Casa Bambini
kaleidoscopio
SanMartino

30/10/2013
h.18.00

Petrofac, società internazionale attiva nei servizi per il settore Oil & Gas, guiderà una partnership con l’EPC Contractor Bonatti allo scopo di realizzare in 32 mesi un contratto di Ingegneria, Procurement e Costruzione (EPC) per conto di Sonatrach al fine di prolungare la vita del giacimento gassifero di Alrar nel sud-est dell’Algeria.
Il valore ammonta ad oltre 650 milioni di dollari.
Lo scopo del lavoro include servizi di ingegneria, acquisto dei materiali, costruzione e commissioning per lo sviluppo delle nuove strutture di separazione e compressione presso il giacimento di Alrar, operativo dal 1987.
Subramanian Sarma, Direttore generale dell’Unità Onshore Engineering & Construction di Petrofac, ha così commentato: “Siamo molto lieti di essere partner di Bonatti con cui realizzeremo questo progetto per Sonatrach nell’area di Alrar. Questa acquisizione arricchisce la lunga storia di successo di Petrofac in Algeria dove operiamo da oltre 15 anni. Petrofac affronta l’esecuzione dei progetti con un approccio rigoroso e sempre orientato a fornire soluzioni sicure ed efficaci a clienti come Sonatrach, che apprezzano i nostri standard di elevata qualità.”
Paolo Ghirelli, Presidente e Amministratore delegato di Bonatti ha dichiarato: “Petrofac e Bonatti si sono unite per fornire una soluzione competitiva per questo progetto, per noi già il secondo contratto EPC nell’area di Alrar. Con Petrofac condividiamo una lunga esperienza di attività in Algeria, dove abbiamo iniziato a lavorare nel 1998, ed anche un obiettivo sulle risorse locali che avvalora il nostro comune impegno per lo sviluppo del settore energetico nazionale algerino. Non vediamo l’ora di lavorare con Petrofac a questo importante progetto”.
Le attività di Bonatti attualmente in corso in Algeria riguardano tutte le discipline del settore costruzioni e servizi. La Società è operativa nel settore Oil & Gas, nell’edilizia industriale e nelle infrastrutture civili con progetti che vanno dall’impiantistica ai gasdotti e oleodotti, dai lavori per l’edilizia ospedaliera fino agli atelier industriali.
La presenza dell’azienda in Algeria è avviata a consolidarsi ulteriormente anche grazie a questo nuovo progetto impiantistico EPC.

lodi_maggio24
Casa Bambini
SanMartino
kaleidoscopio