Primarie Emilia-Romagna: sfida Bonaccini-Richetti

comunali2022
Lombatti

27/08/2014

Matteo Richetti, renzano della prima ora, si candida alle primarie del centrosinistra in Emilia-Romagna. 

Il parlamentare Pd modenese lo ha annunciato su Facebook: “Abbiamo deciso. Ci candidiamo a guidare la nostra Regione per i prossimi 5 anni. Sarà una scommessa con un filo conduttore: nessuna occasione deve andare perduta”.
Si ritira il bersaniano Daniele Manca, sindaco di Imola, fino a qualche giorno fa favorito spinto da Bersani e Errani. Lo annuncia lui stesso su Facebook: “In bocca al lupo a tutti i candidati, da Imola lavoreremo per il futuro della Regione e del Paese. ‘Mi sfilo? Veramente non mi ero infilato”.
Il segretario regionale Bonaccini, anche lui renziano, ha sciolto le riserve e si candiderà anche lui alle primarie. E’ già candidato l’ambientalista Balzani (leggi intervista), ex sindaco di Forlì.

Commenta!

valparmahospital