Al Palazzetto dello Sport la prova scritta per gli 88 posti Oss di Asp Parma

confartigianatomaggio
Contabile_giugno24

Si è svolta nella mattinata di martedì 29 novembre, presso il Palazzetto dello Sport di Parma, la prova scritta del concorso indetto da ASP Parma per Operatori Socio Sanitari. I posti per OSS messi a concorso sono 88 che andranno a lavorare nelle strutture di ASP: le CRA Tamerici Tigli e Lecci di Villa Parma, San Mauro Abate di Colorno e negli altri servizi gestiti dall’Azienda.

I tanti partecipanti, provenienti da tutta Italia, si sono cimentati nella prova consistente in 30 domande a risposta chiusa.

Dei 1.623 ammessi al concorso, se ne sono presentati 866, che ora attendono i risultati per poter partecipare alle prove orali previste a partire dal 19 gennaio 2023. Già dal 5 dicembre sul sito di ASP sarà pubblicato l’elenco di chi sarà ammesso alla prova orale. Per il 2023 sarà quindi disponibile per ASP una nuova graduatoria per l’assunzione a tempo indeterminato di OSS che va ad affiancarsi alla graduatoria del concorso per infermieri svolto recentemente.



L’Amministratore unico di ASP Parma, Stefano Andreoli ritiene che con questa selezione si proceda nel cammino già tracciato di consolidamento della dotazione organica di un’Azienda che persegue ogni giorno obiettivi di qualità nell’erogazione dei servizi alla persona attraverso la stabilizzazione e la qualificazione del proprio personale.

SanMartino
lodi_maggio24
kaleidoscopio
Casa Bambini