Controlli nella Bassa: due patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza

Nello scorso weekend, la Stazione Carabinieri di San Secondo Parmense, opportunamente rinforzata da equipaggi provenienti dalla Compagnia Carabinieri di Fidenza e in sinergia con la polizia locale delle Terre del Basso Taro, ha dato corso ad un imponente attività di controllo del territorio, per frenare le stragi del sabato sera e prevenire condotte di guida imprudenti.

L’attività si è concentrata sulle principali arterie del territorio di San Secondo, quali le strade provinciali 10 per Cremona, 44 per Fontanellato e 50 per Carzeto.

Complessivamente sono stati controllati 37 veicoli, i cui conducenti sono stati tutti verificati con apparato etilometro e 64 persone.

 

† Terra Santa 5 – Un pezzo di resurrezione tra le dita (di Andrea Marsiletti)

 

L’attività svolta ha permesso di denunciare alla Procura della Repubblica di Parma due conducenti riscontrati alla guida delle vetture di proprietà con un tasso alcolemico superiore ai limiti di legge, con conseguente immediato ritiro della patente di guida, ed affidamento delle autovetture a persone di fiducia dei proprietari.

Ulteriori 4 conducenti sono stati sanzionati amministrativamente per la guida con la targa deteriorata, l’assenza dei documenti necessari per la guida e il malfunzionamento delle luci.

I controlli sulle strade fidentine continueranno in questi giorni di partenza per le ferie. Si raccomanda, prima di partire di verificare la perfetta funzionalità dell’autoveicolo, in particolare luci, pneumatici e livello dei liquidi, assolutamente importanti per una guida in sicurezza, oltre al possesso dei documenti di circolazione, guida e assicurativi.

Comando Provinciale Carabinieri di Parma

cioccolato