“Il centrosinistra danneggia la città”

16/01/2009
h.18.30

Mi spiace dirlo, ma sul caso Bonsu, l’opposizione non si è mossa con quella “serietà e senso delle istituzioni” con cui si autocelebra nel comunicato dei capigruppo.
La prudenza dimostrata all’inizio della vicenda è stata sostituita dal tentativo di strumentalizzazione politica dopo il richiamo all’ordine delle gerarchie regionali del Partito.
Dall’inizio della vicenda, l’amministrazione ha fatto tutto quello che poteva e doveva fare: avviato un’inchiesta interna, smantellato il nucleo e spostato ad altre mansioni i vigili coinvolti nella vicenda, sostituito il comandante, dato la massima collaborazione all’indagine della Procura e infine sospeso gli agenti sotto inchiesta.
Dall’inizio del suo mandato il nuovo comandante ha avviato quella profonda riorganizzazione del Corpo di cui parla ora il Centrosinistra per metterci il cappello.
L’assessore Monteverdi, restituendo la delega alla Sicurezza, ha dato prova responsabilità. Il Centrosinistra invece vuole trasformare un caso isolato di stupidità umana in un caso politico anche se questo penalizza tutta la città e la sua immagine. Un lodevole senso delle istituzioni. Si dimettano anche loro.

Matteo Agoletti
Consigliere comunale Impegno per Parma

lombatti_mar24