“Il venerdì fashion si trasferisce al Gold, il sabato sarà giovane… nessuno scontro col Dada!”

confartigianatomaggio
Contabile_giugno24

Nei locali a Parma e Reggio Emilia
___
30/08/2009
h.10.10

ParmaDaily intervista Enrico Magnani, direttore di sala della nuova discoteca Gold Glamour Club di via Emilio Lepido a Parma che ha aperto i battenti sabato scorso.

Qual è e in cosa consiste il tuo ruolo nella nuova discoteca Gold Glamour Club di via Emilio Lepido a Parma?
Svolgo la mansione di direttore di sala: mi occupo di ciò che riguarda il servizio in sala sulle cene e sui tavoli. Il mio obiettivo è quello di far stare il meglio possibile i clienti che scelgono di trascorrere le proprie serate nel nostro locale.
In oltre curo l’aspetto artistico fino all’1:00…l’ora in cui salgono in consolle i dj.

Com’è andato il debutto del locale di sabato scorso?
Direi molto bene. Tenendo conto che il target di età del sabato sera è di 18 anni, sono contento visto il gran numero di persone che si sono presentate all’ingresso ed in particolare nel vedere divertirsi e scatenarsi i nostri ospiti.
Erano anni che a Parma mancava un locale così per i ragazzi più giovani.

Quali sono le caratteristiche del Gold Glamour Club?
Vorrei sottolineare che il locale, oltre ad aver cambiato nome ed organizzazione, ha subito un evidente restyling nei colori e negli spazi che lo rende più “fashion” ed adatto ad un pubblico come il nostro.
Come caratteristiche vorrei evidenziare la polivalenza del locale, in quanto è uno dei pochi che può fare cucina e discoteca nella stessa struttura; poi la vastità degli spazi nei quali ci si può sbizzarrire ogni serata nel creare percorsi obbligati attraverso l’utilizzo di pareti mobili.
Altre caratteristiche sono il bellissimo palco da quest’anno utilizzato per le cene ed i tavoli più carichi e la strumentazione audio-luci che offre la consolle, senza dimenticare le scale dell’imponente ingresso.

Quali serate organizzerete?
Il format delle serate sarà basato sulla formula di divertimento con la cena curata e raffinata, ma allo stesso tempo frizzante e divertente che aprirà le nostre serate.
Le nostre serate saranno due: il VENERDI’ (target 24-28 anni): dopo il grande successo dello scorso anno presso il locale NeroBlanco, il venerdì “fashion” dei parmigiani si trasferisce al Gold Glamour. Si inizia alle 21 con la cena live curata e raffinata per proseguire con le migliori guest del panorama artistico house nazionale; ed il SABATO (target 18-20 anni) per il pubblico più giovane e modaiolo il punto di riferimento sarà sempre il Gold Generation con musica house-commerciale ed una festa al mese elettronic-minimal nella seconda sala.

Che tipo di alleanza avete fatto con il NeroBlanco?
Vi è un’alleanza, se così si vuol chiamare, naturale in quanto tutte le serate in comune hanno target di età ed impostazioni organizzative assai differenti. Inoltre numerosi nostri collaboratori organizzano anche il mercoledì universitario nello storico locale di via Zarotto.

Allora lo scontro per il primato del sabato sera a Parma quest’anno sarà Gold Glamour Club-Dadaumpa? Perchè conti di vincere la sfida?
Non vorrei parlare di scontro in quanto non penso che il Dadaumpa si concentrerà sul pubblico giovane; inoltre penso che si lavora bene concentrandosi sul proprio operato, anzichè su quello altrui, col fine di offrire il miglior prodotto possibile ai propri clienti. Ritengo che di lavoro ce ne sia per tutti.
Oggigiorno, vista la crisi economica in atto, la concorrenza è anche il bar di quartiere o la compagnia telefonica… per questo i clienti scelgono di divertirsi in un locale se attirati da un prodotto e da un servizio vincente e su misura per loro.
Comunque sono convinto di poter contare su uno staff numeroso, compatto, che si conosce e lavora insieme da anni che ha ottenuto risultati importanti. 

                                                                                                           ML

Clicca qui per iscriverti al gruppo dell’Agenda locali di ParmaDaily.it su Facebook per rimanere informato su concerti e disco.
___
Approfondimenti: Le fotogallery di ParmaDaily

 

lodi_maggio24
SanMartino
Casa Bambini
kaleidoscopio