“Parma città universitaria cresce”: gli incontri facebook partono dalla musica

Giovedì 11 marzo, alle 18 sulla pagina dell’Università il primo di quattro appuntamenti tematici con i nuovi partner del progetto di Ateneo e Comune. Protagonisti Fondazione Teatro Regio, La Toscanini e Società dei Concerti

proges_4_21

Dopo la presentazione “in presenza” dei nuovi partner istituzionali, ora “Parma Città Universitaria cresceva su Facebook. Prendono infatti il via giovedì 11 marzo alle 18, sulla pagina fb dell’Università di Parma, gli incontri tematici con gli altri nuovi partner del progetto, pensato da Ateneo e Comune di Parma per strutturare una città e un territorio sempre più a misura di universitari.

A Parma Città Universitaria hanno aderito tante realtà degli ambiti più diversi, dalla musica allo sport, dal teatro al trasporto pubblico: proprio con loro, e di fatto per presentare il loro ingresso, è stato organizzato un ciclo di quattro appuntamenti nei quali le realtà coinvolte si racconteranno e si confronteranno con gli studenti e il pubblico in genere sul tema scelto.

 Giovedì 11 marzo si parte con “Musica accordata”, protagonisti Fondazione Teatro Regio, La Toscanini e Società dei Concerti. Moderatori saranno l’Assessore comunale Marco Ferretti, componente del Gruppo di lavoro “Parma Città Universitaria”, e Nicolò Mezzasalma del Consiglio degli Studenti dell’Ateneo.

Le realtà protagoniste si presenteranno, presenteranno i loro progetti per gli studenti e si soffermeranno anche sul digitale come opportunità, in un momento in cui gli eventi, gli spettacoli e i concerti “in presenza” sono sospesi.

Per la Fondazione Teatro Regio interverranno la Direttrice generale Anna Maria Meo e Barbara Minghetti, curatrice di Verdi Off; per La Toscanini il Sovrintendente Alberto Triola, Matteo Pais, coordinatore artistico, Gianluigi Giacomoni, responsabile di ricerca, sviluppo e promozione culturale sul territorio e Maddalena Massafra, responsabile marketing e strategie di comunicazione digital; per la Società dei Concerti il Presidente Davide Battistini e il Direttore artistico Giampaolo Bandini.

Il ciclo “Parma Città Universitaria cresce” proseguirà con altri tre incontri fb. Giovedì 25 marzo sarà la volta di “Art’È Sport”, con Centro per le Attività e le Professioni delle Arti e dello Spettacolo – CAPAS dell’Università di Parma e CUS Parma. Giovedì 8 aprile si parlerà di “La città teatro” con Fondazione Lenz, Fondazione Teatro Due, MicroMacro e Teatro del Cerchio. Infine giovedì 22 aprile si chiude con “Vivi Parma con trasporto”, protagonisti Infomobility e TEP.