“Più vicini allo stadio”

assaggiami
Lombatti

04/03/2009
h.14.40

Portare allo stadio chi, di solito, allo stadio non va.
Avvicinare al Parma FC, impegnato in una corsa decisiva verso la serie A, alcune “categorie” di cittadini, solitamente lontane dal mondo del calcio.
Questi sono gli obiettivi di “Più vicini allo stadio”, progetto di collaborazione avviato da Comune di Parma (Assessorati alla Cultura, al Personale e allo Sport) e Parma FC, grazie a cui, sulla base di uno specifico accordo, è offerta, appunto a tante categorie, la possibilità di assistere a una delle prossime partite del campionato di calcio di serie B in programma allo stadio Tardini.
Così l’orchestra e il coro del Teatro Regio, il Club delle Fornelle, il coro Renata Tebaldi, i dipendenti del Teatro Regio, i ragazzi del settore giovanile del Fornovo, i dipendenti comunali potranno usufruire di una tariffa agevolata (1 euro) per accedere al Tardini.
Grazie a questo progetto – tiene a sottolineare l’Assessore comunale alla Cultura Luca Sommi pensiamo di riuscire a portare allo stadio tanti parmigiani che abitualmente non frequentano il Tardini: si tratta di un’iniziativa importante, in linea con la solida ed efficace collaborazione avviata da tempo col Parma Fc: intendiamo così rendere sempre più il Parma Fc patrimonio condiviso della città”.
Prosegue il connubio calcio-cultura iniziato un anno fa proprio grazie a Luca Sommi, che aveva portato sulla maglia del Parma FC la mostra del Correggio – afferma il Presidente del Parma FC Tommaso Ghirardi stavolta l’idea è quella di far avvicinare al calcio, tutta una serie di figure professionali, legate al mondo della cultura, aprendo loro le porte del Tardini, da tutti riconosciuto come uno degli stadi più ospitali d’Italia per la civiltà dei nostri tifosi, che speriamo possano aumentare di numero anche grazie a questa iniziativa.”

LE ADESIONI – Tutte le realtà coinvolte hanno fatto registrare fin da subito una risposta entusiastica all’iniziativa: il numero delle adesioni è già molto significativo, sono infatti più di 500 le persone che hanno raccolto finora la proposta.

LE PARTITE – Queste le partite al centro del progetto:
PARMA-TREVISO – Sabato 7 marzo
PARMA-MANTOVA – Martedì 17 marzo
PARMA-PIACENZA – Domenica 29 marzo
PARMA-ASCOLI- Venerdì 10 aprile
PARMA-SALERNITANA- Sabato 25 aprile
PARMA-PISA – Sabato 9 maggio

Foto Alessandro Iotti/Agenzia Grazia Neri

comunali2022