Rapina una donna a Monticelli, scappa, i Carabinieri lo denunciano

Casa Bambini
lodi_maggio24
SanMartino
kaleidoscopio

I Carabinieri della Stazione di Monticelli Terme, al termine di una serrata attività d’indagine hanno denunciato in stato di libertà per rapina il 53enne che giovedì scorso aveva creato il panico in città.

L’episodio contestato risale al 7 febbraio, quando una quarantenne, mentre si trovava a bordo della sua auto intenta ad uscire da un parcheggio di Monticelli Terme, si vedeva aprire lo sportello dell’auto da un uomo che cercava di impossessarsi della borsa riposta sul sedile anteriore lato passeggero.



La donna in preda al panico iniziava ad urlare e l’uomo, dopo averle strattonato un braccio, riusciva ad impossessarsi della borsa e a fuggire a bordo di un’utilitaria di colore nero.

I Carabinieri grazie agli elementi forniti dalla donna, acquisite ed analizzate le immagini registrate dalle telecamere di video sorveglianza presenti nella zona, sono riusciti ad individuare il modello dell’auto e, incrociando i dati sono riusciti ad estrapolare il numero di targa abbinato ad un’autovettura transitata in zona in orario compatibile con la rapina, identica per marca, modello e colore a quella utilizzata. La stessa con la quale il 53enne arrestato dai Carabinieri di Parma dopo un inseguimento.

Dopo aver riscontrato tutti gli elementi probatori emersi, il 53enne, è stato denunciato in stato di libertà all’A.G. perché ritenuto responsabile del reato di rapina.

SanMartino
kaleidoscopio
lodi_maggio24
Casa Bambini