Riprendono le visite in fattoria del Des Parma

confartigianatomaggio
Contabile_giugno24

Riprendono a luglio le visite PGS alle fattorie del territorio di Parma.

Il percorso di visita aveva preso avvio nel 2013, quando i primi produttori vennero visitati dal Distretto di Economia Solidale di Parma.

Nel 2015 l’inclusione nel progetto dei produttori di Mercatiamo e nel 2020 i fornitori di Oltrefood.

Il PGS è un sistema di assicurazione della qualità che agisce su base locale.

La certificazione dei produttori prevede la partecipazione attiva delle parti interessate ed è basata sulla fiducia, le reti sociali, lo scambio di conoscenze.

Scopo della certificazione è quello di verificare la piena sintonia dei produttori ai principi dell’economia solidale, secondi parametri che riguardano non solo il prodotto (come avviene nel biologico certificato) ma anche il processo e i principi ambientali ed etici applicati dal produttore nella sua attività.

I princìpi su cui si basa il Sistema di Garanzia Partecipata sono la sostenibilità ecologica, la valorizzazione della dimensione locale e delle relazioni, la giustizia e la sostenibilità sociale.

Le visite in fattoria sono il momento più affascinante dell’intero percorso e più sono collettivamente partecipate, più colgono pienamente il senso della Garanzia Partecipata.

Sono momenti di vera scoperta del lavoro e della dedizione dei produttori, del loro amore verso quello che fanno e rappresentano una immersione totale nella natura che ci circonda.

Nel corso del 2020, nonostante la pandemia in atto, erano state visitate 14 nuove fattorie agricole, che hanno arricchito la famiglia dei produttori DES Parma.

Le visite che partiranno nel prossimo mese di luglio fanno parte della tornata 2021.

Cinque fattorie saranno oggetto di visita a luglio, altre invece riceveranno i verificatori i prossimi mesi di settembre e ottobre.

Il programma di luglio è il seguente.
3 luglio ore 14,30: Fattoria La Dinara (Terenzo). Produce formaggi di capra.
8 luglio ore 17,00: Golena Aperta (Mezzano Rondani). Produce ortaggi, frutti, erbe aromatiche.
17 luglio ore 17,00: Terre di San Secondo (San Secondo Parmense). Produce ortaggi.
22 luglio ore 17,00: La Baccheria (Neviano Arduini). Produce frutti di bosco.
24 luglio ore 17,00: Orto di Silvia (Basilicanova). Produce ortaggi.

Come detto più la visita è partecipata migliori sono i risultati della certificazione.

La partecipazione alle visite in fattoria è gratuita e aperta a tutti i cittadini sensibili a queste tematiche.

Per aderire basta scrivere una mail a pgs@desparma.org lasciando anche un numero di telefono.

Si verrà contattati per definire i dettagli della visita.

Le visite PGS sono una occasione per conoscere direttamente il lavoro degli agricoltori del nostro territorio e una imperdibile occasione per conoscere da vicino una agricoltura sana, sostenibile, rispettosa dei tempi naturali e di tutti gli attori della filiera.

L’unica agricoltura che si prende cura del Pianeta senza sconti.

DES Parma

Casa Bambini
lodi_maggio24
kaleidoscopio
SanMartino