Ruba al Conad di San Secondo e fugge con un complice, ma viene rintracciato e denunciato

Il Comando Stazione di San Secondo Parmense ha deferito alla competente A.G. uno straniero resosi responsabile del reato di furto aggravato all’interno del supermercato Conad di quel Centro.

L’uomo entrato nel supermercato con uno zaino in spalla ha introdotto all’interno dello stesso numerose bottiglie di liquore per un valore di oltre 100 euro. Seppure notato dal personale di vigilanza ha raggiunto con calma il blocco casse per poi darsi alla fuga e, seppur inseguito, è riuscito a salire su di un’autovettura, con alla guida un complice, che lo attendeva all’esterno.

I militari dell’Arma, acquisite le immagini del malfattore, dal sistema di videosorveglianza interno, hanno subito scoperto l’autore identificandolo in un 35enne rumeno in Italia senza fissa dimora.

Comando Provinciale Carabinieri di Parma

 

Aeroporto Verdi: tutto è compiuto (di Andrea Marsiletti)

cioccolato