Congresso nazionale +Europa: la lista di Pizzarotti è la più votata (35%). Con gli alleati ha il 51% dei consensi e 4 delegati in più

Sono terminate ieri a mezzanotte le votazioni per il congresso nazionale di +Europa.

Sono stati eletti i delegati che parteciperanno al congresso del 26 febbraio in cui verrà eletto il segretario nazionale del partito.

La lista dell’ex sindaco di Parma Federico Pizzarotti (candidato a segretario nazionale) è risultata essere la più votata con il 35% dei consensi.

La coalizione potenzialmente alleata con Pizzarotti (Energie Nuove con Federico Pizzarotti, Europa in Comune, Scossa Liberale) è maggioranza assoluta con il 51% dei voti che corrispondono a 127 delegati (la somma dei delegati delle altre 3 liste è 123). AM



____

Numero totale di elettori: 3913
Numero totale di elettori che hanno votato: 3808
Affluenza totale degli elettori: 97,32 %

Peso totale degli elettori: 3.756,95
Peso totale degli elettori che hanno votato: 3.655,30
Affluenza pesata totale degli elettori: 97,29 %

Numero schede bianche: 22
Peso totale schede bianche: 20,90

Territori Diritti e Libertà
Stefano Pedica
Voti ponderati assegnati alla lista: 60,85 – 4 delegati

Europa in Comune
Valerio Federico
Voti ponderati assegnati alla lista: 201,90 – 14 delegati

Energie Nuove con Federico Pizzarotti
Piercamillo Falasca
Voti ponderati assegnati alla lista: 1.265,90 – 87 delegati

Next Generation +EU
Benedetto Della Vedova
Voti ponderati assegnati alla lista: 767,50 – 53 delegati

ImMAGIna +Europa
Riccardo Magi:
Voti ponderati assegnati alla lista: 950,90 – 66 delegati

Scossa Liberale
Giulio del Balzo
Voti ponderati assegnati alla lista: 387,35 – 26 delegati