Foibe, a Parma la manifestazione antifascista

steam1121

02/02/2009
h.10.00

Quarta edizione a Parma della manifestazione antifascista promossa dal Comitato antifascista e per la memoria storica-Parma alternativa alla “Giornata del ricordo delle vittime delle foibe” del 10 febbraio.
Ricordiamo i crimini del fascismo in Jugoslavia, dai primi anni ’20 all’occupazione militare italiana iniziata nel ’41, che hanno preceduto i tragici fatti delle foibe, ricordiamo che l’apposita Commissione delle Nazioni Unite individuò 700 criminali di guerra italiani, nessuno dei quali è stato mai condannato nè consegnato alle autorità jugoslave, ricordiamo i quarantamila soldati italiani che l’8 settembre ’43 scelsero di combattere insieme con la Resistenza jugoslava per la liberazione dal nazifascismo.
Uno di questi, Carlo Bortoletto, presidente nazionale dell’Associazione Nazionale Veterani e Reduci Garibaldini, porterà la propria testimonianza di combattente in Jugoslavia, dall’ 8 settembre ’43 all’ 8 marzo ’45 con la Divisione Italiana Partigiana Garibaldi.
A seguire la proiezione del film La battaglia della Neretva con Sergei Bondarchuk, Yul Brynner, Orson Welles, Sylva Koscina, Franco Nero. Inizio alle ore 21 di martedì 10 febbraio al cinema “Astra” di Parma (piazzale Volta, 3 Parma).

Comitato antifascista e per la memoria storica – Parma