Giardiniere condannato per aver abusato di una bambina di 6 anni

Un giardinieri di 45 anni è stato condannato oggi dal Tribunale di Parma per tentata violenza sessuale ai danni di una bambina di 6 anni.
L’uomo, residente nel parmense, nell’agosto del 2015 mentre stava compiendo dei lavori nel giardino della nonna si era spogliato davanti alla piccola che però era subito scappata e aveva detto tutto ai genitori.
L’uomo ha patteggiato una pena, sospesa con la condizionale, di un anno e due mesi di carcere oltre al pagamento delle spese di parte civile.

lombatti_mar24