La PM sventa un furto in via Oberdan

Lombatti

18/02/2010
h.18.40

Sventato un furto, questa mattina, in un negozio di fotografia di via Oberdan ad opera di due agenti della Polizia municipale di Parma.
Un cittadino del Camerun, con regolare permesso di soggiorno, che aveva appena sottratto un telefono cellulare dal negozio, è stato inseguito e fermato da una pattuglia di agenti della Polizia municipale, in quel momento presente sul posto per i controlli di prossimità sul territorio e allertata dalla richiesta di aiuto di una commessa.
La persona fermata è stata accompagnata nella sede della PM di via del Taglio per gli accertamenti di rito. Sottoposto a fotosegnalamento, il cittadino camerunense è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica per tentato furto e per ricettazione, essendo stato trovato in possesso di un altro cellulare, anche questo rivelatosi oggetto di furto. I cellulari sono stati restituiti ai legittimi proprietari.
“L’episodio di oggi – commenta l’assessore alla Sicurezza Fabio Fecci – è una ulteriore dimostrazione che la presenza della Polizia municipale in città è una realtà e dà risultati concreti. La sempre maggiore presenza di agenti della Municipale nelle strade e nei quartieri della città porta più sicurezza per i commercianti, per le famiglie, per tutti i cittadini”.