Prc: “Solidarietà a Fritelli. Nessuno spazio per i razzisti”

steam1121

Il circolo fidentino del Partito della Rifondazione Comunista esprime la propria solidarietà nei confronti di Filippo Fritelli, sindaco di Salsomaggiore.

In questi giorni di violenze e reati di stampo xenofobo, Fritelli è stata una delle poche figure istituzionali sul piano locale a schierarsi contro il clima di odio imperante, individuando correttamente nella figura di Salvini (un ministro della Repubblica Italiana che cita apertamente e pubblicamente Mussolini!) uno dei principali istigatori (leggi).

Puntualmente, a pochi minuti dall’uscita pubblica sulla pagina del sindaco, sono arrivate le consuete “squadracce digitali” di fascisti, leghisti e, ci dispiace constatare, anche militanti del movimento 5s, a “manganellare” e minacciare il Sindaco, colpevole del gravissimo reato di aver semplicemente espresso i valori della Costituzione (e di semplice umanità).

È sempre più evidente come in Italia la vera emergenza non sia quella dell’immigrazione, ma quella del razzismo e dell’odio, su cui il Governo continua irresponsabilmente a soffiare.

A quanti altri episodi di morte e violenza dovremo assistere prima di un cambio di rotta? Cosa aspettano i cittadini a smarcarsi da questa barbarie? Chi non prende posizione o fa finta di non vedere, alla lunga sarà complice.

Nessuno spazio per i razzisti e i fascisti nelle nostre città!

PRC Fidenza