Terremoto, risorse aggiuntive dal PSR

proges_4_21

30/05/2012
h.17.10

“Un gesto concreto e importante di solidarietà tra territori, per il quale desidero ringraziare, anche a nome del presidente Vasco Errani, l’assessore della Regione Puglia e coordinatore della Commissione nazionale politiche agricole Dario Stefano, oltre naturalmente al ministro delle politiche agricole Mario Catania ”.
Così si è espresso l’assessore regionale all’agricoltura Tiberio Rabboni a proposito della decisione, assunta oggi da tutte le Regioni, di potenziare la dotazione del Programma regionale di sviluppo rurale a favore dell’Emilia-Romagna, applicando un prelievo ai PSR di ciascuna Regione per l’ annualità 2013, mentre a sua volta il Governo si impegnerà a garantire il necessario cofinanziamento statale e regionale.
“E’ un’iniziativa certamente molto utile che arriva in un momento di gravissima difficoltà dell’agricoltura emiliano-romagnola – ha spiegato Rabboni – anche se purtroppo da sola non sarà sufficiente ad esaurire un fabbisogno che si sta rivelando drammaticamente elevato.” Il provvedimento, che dovrebbe mettere a disposizione della Regione Emilia-Romagna risorse aggiuntive pari a oltre 100 milioni, verrà sottoposto nei prossimi giorni all’approvazione della Conferenza Stato-Regioni. La Regione Emilia-Romagna attiverà nei tempi più rapidi le procedure per la pubblicazione del relativo bando.

___
30/05/2012
h.17.00

L’Italia dei Valori ha depositato oggi in commissione bilancio una risoluzione, a firma mia e del collega Borgehsi, che destina i 150 milioni previsti dalla legge mancia ai territori dell’Emilia Romagna colpiti dal terremoto. Anche altri partiti avevano prospettato questa ipotesi, ma noi l’abbiamo voluta tradurre in un concreto fatto parlamentare, ed al momento siamo stati gli unici, chiedendo anche che la risoluzione sia messa all’ordine del giorno il prima possibile. L’Italia dei Valori ha annunciato inoltre la decisione di destinare due milioni di euro di rimborsi elettorali che saranno percepiti a luglio sempre a favore della ricostruzione in Emilia. – Lo dichiara l’on. Silvana Mura deputata e segretaria regionale di Idv – I danni nella nostra regione sono molto ingenti ed è per questo che abbiamo ritenuto doveroso contribuire in minima parte sia con un atto che riguarda solo noi, come la destinazione del nostro rimborso elettorale, sia con una chiara e concreta iniziativa parlamentare, ad aiutare una regione ed una popolazione che in un passato anche recentissimo non hanno mai fatto mancare il proprio aiuto al paese.

Silvana Mura
Italia dei Valori

___
30/05/2012
h.16.40

Il PD dell’Emilia-Romagna attiva una raccolta fondi a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma.
Il terremoto che ha colpito le province di Modena e Ferrara, ha causato vittime, feriti, migliaia di sfollati e ingenti danni alle abitazioni, agli impianti produttivi e al patrimonio storico e architettonico. Tuttavia la reazione immediata delle istituzioni e della protezione civile, insieme alla straordinaria rete di solidarietà attivata dalla stessa cittadinanza e dalle realtà produttive e associative dell’intera regione, sono state la dimostrazione che non siamo vinti e non ci arrendiamo.
Per questo, oltre ad unirci al dolore delle famiglie e delle popolazioni dei Comuni colpiti dal sisma, come Democratici dell’Emilia-Romagna esprimiamo forte e convinta solidarietà e vicinanza e l’impegno a fare la nostra parte per contribuire all’opera di soccorso e alla ricostruzione. In collaborazione con la segreteria nazionale del PD è stata attivata una raccolta fondi a sostegno delle comunità colpite dal sisma di domenica 20 e di martedì 29 maggio e saranno promossi a ogni livello incontri e iniziative a supporto della sottoscrizione.
Di seguito gli estremi del conto corrente su cui effettuare le donazioni:
Conto corrente IT02 N031 2702 4100 0000 000 1 494
Presso UNIPOL BANCA
Intestato “EMERGENZA TERREMOTO EMILIA-ROMAGNA”
Partito Democratico Emilia-Romagna

___

Iscriviti alla
newsletter
di ParmaDaily!