Tutti Matti per Colorno 2021: il programma

proges_4_21

TUTTI MATTI PER COLORNO 2021 – XIV EDIZIONE

Festival internazionale di circo contemporaneo, teatro, danza e musica all’aperto

Da giovedì 2 a domenica 12 settembre 2021, a Colorno (PR)

TUTTI MATTI IN EMILIA 2021 – VI EDIZIONE

Merc. 8 e giov. 9/09, Montechiarugolo (PR) + Sab. 18/09 Gualtieri (RE)

TUTTI MATTI PER COLORNO AL FESTIVAL DEL PROSCIUTTO DI PARMA

sab. 11 e dom. 12/09, Langhirano (PR)

Dopo un anno di difficoltà e sospensioni a causa del protrarsi della pandemia, ma con la ferma volontà di offrire al pubblico il meglio della scena europea e a rinnovare la festa che da 14 anni riunisce migliaia di persone intorno alla magia del circo mondiale, Tutti Matti per Colorno, festival internazionale di circo contemporaneo, teatro, danza e musica all’aperto, riprende la sua attività e la rafforza, facendo tesoro dell’esperienza della complessa edizione 2020 e rilanciando una ricca proposta di spettacoli all’aperto, fra le più attese del panorama nazionale.

La Direzione Artistica e organizzativa di Teatro Necessario, in accordo e con la preziosa collaborazione del Comune di Colorno e della Provincia di Parma e grazie al fondamentale sostegno di Fondazione Cariparma, Regione Emilia-Romagna, Mic – Ministero della Cultura e di Fondazione Nuovi Mecenati – Fondazione franco-italiana di sostegno alla creazione contemporanea, ha scelto di proseguire il cammino iniziato un anno fa, con un calendario che prenderà il via giovedì 2 settembre con la consueta anteprima e si protrarrà fino a domenica 12 settembre con spettacoli tutti i giorni (pausa solo lunedì 6 e martedì 7).

Oltre alle collaborazioni istituzionali, Tutti Matti per Colorno si avvale del sostegno di alcuni preziosi partner privati: Conad, Centro Commerciale di via Pasini a Colorno, Gas Sales Energia, Transfer Oil, Iren sono importanti compagni di viaggio a cui si affiancano alcuni esercenti e associazioni locali che da diversi anni accompagnano il Festival e ne favoriscono lo svolgimento. Il Festival inoltre è membro del network internazionale CIRCOSTRADA e Teatro Necessario è socio fondatore di ACCI – Ass. Circo Contemporaneo Italia. Media partner sono Juggling Magazine e L’Emilia dei bambini.

Un totale di 9 giorni di rappresentazioni, con 14 compagnie da tutto il mondo, di cui 4 francesi (a pagamento), altre 9 gratuite (con prenotazione) e 6 momenti di intrattenimento musicale: Tutti Matti per Colorno 2021 sarà anche quest’anno una festa gioiosa e un’esperienza di grande divertimento per i pubblici di tutte le età. Il Festival quest’anno concentrerà la sua attività all’interno del Giardino della Reggia Ducale di Colorno; Piazza Garibaldi e via Mazzini saranno dedicate al consueto mercatino dell’artigianato, ai food truck e allo spazio info point / biglietteria.

Inoltre oltre alla programmazione ufficiale, si aggiungono 4 anteprime, una di circo (02/09) e tre musicali (01, 02 e 09/09) una rinnovata collaborazione con Settembre Gastronomico (04/09) tra Colorno e Parma. Non mancheranno poi le “deviazioni” sul territorio: verso Montechiarugolo (8e 9/09) e Gualtieri (16/09) per le ultime due tappe 2021 della rassegna Tutti Matti in Emilia, che in agosto ha toccato anche Parma, Collecchio e Sala Baganza, realizzata in collaborazione con i Comuni stessi e l’Ass. Teatro Sociale di Gualtieri; e verso Langhirano per un’incursione di spettacoli al Festival del Prosciutto di Parma (11 e 12/09).

Come ogni anno l’ingresso alla festa è a offerta libera e consapevole. Per accedere agli spettacoli gratuiti della Scena OFF sarà necessaria la prenotazione online dal 31/08 e dal 07/09 o il giorno stesso in Info Point; per i 4 spettacoli internazionali a pagamento sono aperte le prevendite online su www.tuttimattipercolorno.it e nei punti vendita del circuito Vivaticket; la biglietteria è aperta a Colorno dal 30 agosto, orari e luoghi alla alla pagina di biglietteria dove sono pubblicate nel dettaglio anche tutte le modalità di accesso al Festival e a ogni appuntamento in programma.

In ottemperanza alle norme di contenimento dei contagi da COVID-19 stabilite dall’ultimo DPCM, l’organizzazione è obbligata a verificare i green pass di chi accede agli spettacoli (punto validazione in Piazza Garibaldi, con consegna di un braccialetto giornaliero). Resta invece libero ma contingentato e l’obbligo di mascherina (anche se all’aperto), l’accesso a tutte le altre attività del Festival e all’Area Feste / Spazio Circo. Inoltre, per chi fosse sprovvisto di Green Pass valido per accedere agli spettacoli, nel primo weekend (con la possibilità di replicare nel secondo se l’esperienza si dimostrerà di interesse per il pubblico) in Piazza Garibaldi a Colorno l’organizzazione ha previsto una postazione per effettuare tamponi rapidi ad offerta libera ad opera di personale sanitario qualificato (venerdì dalle ore 16.30 alle 21.30, sabato dalle 17.30 alle 21.30 e domenica dalle 16.30 alle 19.30).

IL PROGRAMMA INTERNAZIONALE

Anche quest’anno il programma prevede 4 importanti compagnie internazionali, le uniche con un biglietto a pagamento. La Francia, culla del circo contemporaneo europeo, è grande protagonista del programma 2021, anche grazie al sostegno di Fondazione Nuovi Mecenati – Fondazione Franco-Italiana per la creazione contemporanea, che dal 2005 contribuisce a dare visibilità in Italia a opere e artisti francesi.

Venerdì 03, sabato 04, domenica 05/09 sempre alle ore 19:45 presso le Fontane del Giardino della Reggia il Festival accoglie il graditissimo ritorno di CIRQUE ROUAGES con lo spettacolo Sodade: il collettivo creato da 9 artisti, tra acrobati, performer, tecnici, musicisti e costruttori, porta di nuovo a Colorno la sua imponente struttura, una macchina poetica, musicale e fisica. Nelle stesse date in giardino (venerdì 03 e sabato 04 ore 21:30; domenica 05 ore 21:00) arriva anche l’acclamato duo SORALINO in Inbox: vincitore del festival “Ici et Demain” 2015 a Parigi, Medaglia di Bronzo al 40° festival del Cirque de Demain 2019, di e con Caio Sorana e Clément Malin, Inbox parte dal mito di Sisifo e vede due traslocatori dell’assurdo e magazzinieri dell’inutile giocare con scatolini e abiti, sfidando la gravità e sfiorando la catastrofe.

Approda al Festival mercoledì 08 e prosegue le repliche fino al 12/09 la compagnia BÊTES DE FOIRE (08, 09, 10/09 ore 21.30; 11/09 ore 22:30; 12/09 ore 21:00 – Chapiteau nel Giardino della Reggia) con Petit Théâtre de Gestes: uno straordinario circo in miniatura che l’eclettico duo francese Elsa De Witte, Laurent Cabrol, talentuosi artigiani della scena, ha proposto per Tutti Matti sotto Zero a Parma e che torna ad allestire a Colorno. Uno spettacolo che ci porta in un universo stravagante popolato da una moltitudine di creature bizzarre e colorate: in pista si susseguiranno una serie di numeri mozzafiato di acrobati, giocolieri, maghi, domatori… le Bêtes de foire che danno il nome alla compagnia e costruiscono uno spettacolo in cui si intersecano teatro di figura, gestuale, danza, clownerie e cinema muto. Su richiesta della compagnia, l’accesso non è consentito ai minori di 8 anni.

E sempre mercoledì 8/09, giovedì 9/09 alle ore 21:30 a Montechiarugolo in Piazza Mazzini per la rassegna Tutti Matti in Emilia e poi a Colorno sabato 11/ alle ore 21:00 e domenica 12/09 ore 18:00 CIRQUE HIRSUTE, Mathilde Sebald e Damien Gaumet, propone in prima italiana il suo mozzafiato Les Butors: i “Butors” (Tarabusi) si tengono in equilibrio esibendosi in un corteggiamento acrobatico ad alta quota, appollaiati a 7 metri di altezza su una spettacolare invenzione, un’immensa scala rotante, una giostra diabolica ispirata ai mulini a vento e alle ruote della morte. 350 chili di ferraglia, di astuzia, di precisione e di grazia.

LE COMPAGNIE DELLA SCENA OFF

Nei due weekend i diversi spazi all’interno del Giardino Ducale saranno occupati dalle compagnie della Scena OFF: 9 spettacoli di 8 compagnie attentamente selezionati dalla Direzione Artistica di Teatro Necessario con un bando a cui ogni anno si candidano più di 200 artisti. Gli spettacoli OFF vanno in scena “a cappello”, raccogliendo al termine dell’esibizione un’offerta libera. Quest’anno di nuovo, per ottemperare alle regole anti-covid, gli spettacoli OFF sono a prenotazione obbligatoria online (dal 31/08 e dal 08/09) o info-point il giorno stesso.

Dopo il successo di Sala Baganza per Tutti Matti in Emilia a fine agosto, aprono il Festival già dall’anteprima (02/09, ore 18.00 Conad di Colorno) e passano anche a Parma per Settembre Gastronomico (04/09, ore 11.30 Portici del Grano), i due comici fondatori di CIRCO PACCO in 100% Paccottiglia (03, 04, 11, 12/09): Alessandro Galletti e Francesco Garuti, in arte Frank Duro & Gustavo Leumann tentano di allestire il loro spettacolo, cercando di guadagnarsi il plauso del pubblico a colpi di numeri al limite della cialtroneria tra piogge di pop-corn, acrobazie eccentriche, improbabili animali e parrucche indomabili. Dall’Argentina, DUO UN PIE in Sailors Circus (03, 04, 05/09) presenta invece due marinai, una bellissima acrobata e ballerina e un ragazzo, pazzo sognatore e romantico. Con acrobazie, salti, giocoleria, equilibrismo e musica, Spinach The clown e Miss Winter vi invitano a navigare in questa favolosa storia di umorismo, rischio, risate e tanti applausi. Un felice ritorno quello di L’ABILE TEATRO con due creazioni, Legami (03/09), una anteprima-studio, Mago per Svago (04, 05/09) il loro cavallo di battaglia. La compagnia è la vincitrice del premio “Alte Marche Creative” e della “Borsa di studio 2021” promossa da ACCI, capace di muoversi tra tradizione e uso contemporaneo degli oggetti di scena, comicità, abilità tecnica e poesia. I due protagonisti di ROD – RED ONE DUO in Di Pezza (03, 04, 05, 10/9 a Colorno, 11 e 12/09 a Langhirano) si trasformano in vecchi giocattoli, una bambola rotta ed un soldatino che cerca di aggiustarla, immersi in un’avventura tragicomica con una dimensione quotidiana (Spettacolo vincitore del Premio Emilio Vassalli 2021). Dal Cile e dal Portogallo, con una formazione di ben 4 acrobati, torna a Colorno la compagnia VAYA (03, 04, 05/09)) con il nuovo spettacolo in prima nazionale Vertical Boom: una creazione esplosiva, divertente e mozzafiato, con evoluzioni ad alto rischio eseguite da una banda di clown scatenati.

Il secondo weekend (10, 11, 12/09) vede protagonisti oltre a Rod e Circo Pacco anche IL DRAGO BIANCO in Etna: Anton Bonura / Lumi Il Drago Bianco è scultore, performer e artista del fuoco che manipola insieme ai metalli, esibendosi anche in danze tribali, coreografie ipnotiche e suggestive. Emanuela Belmonte de LA SETTIMANA DOPO in Area 52 si mette in dialogo con gli alieni: un oggetto volante non identificato è caduto dal cielo e una scienziata lo esamina dando vita a uno spettacolo di clown e teatro, che mescola musica dal vivo eseguita con clarinetto, voce, loop station e theremin, manipolazione di oggetti e teatro di figura. Rosalba Boffado di TORPEZA RITMIKA in The Rose of Sand è un personaggio divertente e stravagante, che ci regala uno spettacolo elegante pieno di umorismo, poesia, improvvisazione e acrobatica (ruota Cyr).

LA MUSICA DAL VIVO

A chiudere tutte le serate come sempre ci sarà la musica dal vivo (intrattenimento musicale sempre gratuito, ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili) in Area Feste nel Giardino della Reggia (accesso libero con mascherina). Dopo il successo dello spettacolo a Parma in agosto, ad aprire il programma 2021 alle ore 24.00 di venerdì 03/09 tornano a Colorno i trascinanti BANDAKADABRA in una formazione speciale con Mr. T-BONE: Ok, Boomer è il nuovo progetto della band torinese in collaborazione con lo storico trombone dei BlueBeaters, oltre che voce strepitosa. Lo spettacolo è una rilettura dei grandi successi internazionali in chiave Dixie e Swing Anni ‘30: dai Daft Punk a Billie Eilish, passando per Bruno Mars e i Radiohead. Un’occasione di incontro musicale tra generazioni, che dimostra che quanto il pop di qualità possa essere suonato anche senza campionatori. Sabato 04/09 sempre a mezzanotte dopo l’anteprima a Lostello della Cittadella a Parma (1/09 ore 21.00) salgono sul palco di Colorno THE CYBORGS – Blues’n’Boogie Two-Man Band: insieme dal 2009 i due cyborg ONE e ZERO suonano basso, batteria, tastiere, strani strumenti autocostruiti, chitarre e altri a corda di provenienza non definita. Si sono esibiti in tutta Europa e oltre, facendo ballare migliaia di persone con il loro estremo e folle power-boogie, aprendo anche i concerti di Bruce Springsteen, Deep Purple, Iggy Pop & The Stooges, Otis Taylor e molti altri… Domenica 05/08 alle ore 22:15 torna come ogni anno l’atteso appuntamento con il pianoforte di Roberto Esposito (Piano Solo): dal classico alla scompostezza del musicista più ardito, Roberto Esposito spazia tra i generi musicali forte di un virtuosismo legato alla profonda conoscenza dello strumento e di una sensibilità rara nell’entrare in empatia con il pubblico.

Nel secondo weekend apre le danze venerdì 10/09 alle ore 24:00 (e giov. 09/09 in anteprima a Lostello in Cittadella a Parma, ore 21.00) BARIGAZZI DUO: il blues di Stefano Barigazzi & Tom Newton conquisterà

il pubblico grazie a un timbro vocale graffiante e uno stile chitarristico che ricorda i vecchi bluesmen del Mississippi, fortemente influenzato dal Delta Blues, Country e Folk, mescolato al Funk di New Orleans. Tom è considerato uno dei migliori armonicisti italiani della sua generazione. Sabato 11/09 alle ore 24:00 si torna indietro nel tempo con i CAMILLA E I BOMBOLONI ALLA CREMA che propongono un repertorio di canzoni anni ‘60: contro la depressione dell’uomo moderno i Bomboloni offrono “gheggheria” e grandi canzoni retrò. Li contraddistingue un look decisamente frizzante; sono capitanati da una splendida Camilla Perinelli. E infine gradito ritorno in chiusura di Festival per i CIPRIANO’S BANDA che domenica 12/09 alle ore 22:15 propongono il loro affascinante e divertente Swing cabaret, condotto con garbo dal cantattore Michele Cipriano, affiancato da una banda di personaggi talentuosi.

Inoltre in ogni giornata di Festival a partire dall’inizio degli spettacoli, il carosello musicale La dinamica del controvento accoglierà i suoi passeggeri fino a tarda sera: un magico tappeto volante su cui salire e farsi trascinare dalle note del pianoforte, anch’esso volante, suonato da Irene Michailidis (ideazione Julien Lett, coproduzione Teatro Necessario, Tutti Matti per Colorno e Compagnie Grandet Douglas, con il sostegno dell’Institut français e Fondazione Nuovi Mecenati).

SPETTACOLI A MONTECHIARUGOLO, GUALTIERI (RE) E LANGHIRANO

Il Festival anche quest’anno porta il circo contemporaneo non solo a Colorno ma anche in alcuni paesi del nostro territorio. Dopo le tappe in agosto di Collecchio e Sala Baganza, le luci si accenderanno sul palco a ridosso della Rocca di Montechiarugolo l’8 e il 9 settembre alle ore 21.30 per Tutti Matti in Emilia 2021 con la compagnia francese Cirque Hirsute, che poi proseguirà verso Colorno (biglietti online e da un’ora prima sul posto; si accede con Green Pass). Ultima tappa della rassegna estiva sarà quella di sabato 18/09 a Gualtieri quando alle ore 22.00 Andrea Loreni, straordinario funambolo, terrà tutti con il naso all’insù per seguire il suo attraversamento sul filo di Piazza Bentivoglio, 100 metri di percorso dal Salone dei Giganti di Palazzo Bentivoglio fino alla Torre Civica a 20 metri di altezza. Ad accompagnare l’impresa di Loreni, l’attore e regista Silvio Castiglioni leggerà brani tratti dal romanzo All’insegna del Buon Corsiero di Silvio D’Arzo, dedicato alla misteriosa figura di un funambolo nell’Emilia del ‘700. L’ingresso è offerta libera; info, prenotazioni, programma completo e regole di accesso su www.teatrosocialegualteri.it e su www.viaggioagualtieri.it. L’evento è realizzato nell’ambito della VI edizione di Viaggio a Gualtieri, progetto di promozione turistica e territoriale, promosso dal Comune di Gualtieri, con la collaborazione organizzativa e artistica dell’Ass. Teatro Sociale di Gualtieri.

Novità 2021 è la collaborazione con il Festival del Prosciutto di Parma che quest’anno sceglie di portare a Langhirano due proposte di circo contemporaneo a ingresso gratuito: sabato 11 e domenica 12 settembre protagonista sarà da un lato l’acrobatica aerea di ROD – Red One Duo in “Di Pezza”, e dall’altra l’abilità della manipolazione del fuoco di CREME & BRULÈ in “Danza, Fuoco e Romanticherie”.

LE ANTEPRIME DEL FESTIVAL TRA PARMA E COLORNO

Il Festival sarà preceduto da alcune speciali anteprime, appuntamenti musicali e circensi che promuovono la manifestazione, ne preludono l’atmosfera e rafforzano alcune preziose collaborazioni del Festival. La ormai consueta anteprima a Colorno si terrà giovedì 2/09 alle ore 18.00, grazie al prezioso contributo del Centro Commerciale di via Pasini a Colorno e di Conad. A esibirsi a ingresso gratuito nell’area adiacente al Centro Commerciale saranno i divertenti Circo Pacco con lo spettacolo 100% Paccottiglia (ingresso gratuito, prenotazioni online e sul posto).

Mercoledì 1 settembre alle ore 21.00 a Lostello, spazio del Comune di Parma nel Parco della Cittadella attivato da Emc2 Onlus, nel contesto di Cuscinoni, rassegna organizzata da Cem Lira – Centro Educazione Musicale con il sostegno del Comune di Parma e Parma Capitale Italiana della Cultura 2020+21, si esibiranno i “The Cyborgs”, mentre giovedì 9/09 sempre alle ore 21.00 a Lostello sarà il turno di Stefano Barigazzi. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti disponibili, con prenotazione obbligatoria attraverso la web app del Comune di Parma. Altro momento musicale pre-Festival sarà giovedì 02/09 nel contesto di Barrique Piazzale Picelli, in collaborazione con Vecchie Maniere, Le Minimum, Chourmo Enolibreria, Kikko Assistenza Enogastronomica, dove dalle ore 20.30 si esibiranno live i musicisti Alex Mori e Corrado Caruana (ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili).

PERCORSO SCUOLA CIRCO CONAD – CLOWN EDITION Grazie al sostegno di Conad e alla collaborazione di Ass. Circolarmente – scuola di circo ludico e educativo, a Tutti Matti per Colorno i bambini dai 6 agli 11 anni possono avvicinarsi al mondo del circo contemporaneo in modo semplice e divertente! In questa speciale clown edition le bambine e i bambini verranno guidati in un percorso espressivo alla scoperta del proprio potenziale comico, attraverso la creazione di gag e scenette. Teatro, musica, abilità, sport, creatività: ogni lezione sarà un’occasione per stimolare socialità, fiducia, autonomia, consapevolezza corporea. Le attività si svolgeranno dal 6 al 10 settembre 2020 in due turni (ore 17.00 -17.50 / ore 18.00 -18.50) in Via Martiri – Via Pasini, spazio adiacente al Centro Commerciale di via Pasini a Colorno e alla Conad per ragazze e ragazzi dai 6 agli 11 anni (max 12 partecipanti a turno). Il contributo è 3 € a bambino/a da saldare sul posto. Info e prenotazioni: percorsocirco@tuttimattipercolorno.it o presso Conad in via Pasini a Colorno.

RISTORAZIONE E MERCATO

I punti ristoro del Festival quest’anno sono in Piazza Garibaldi, accompagnato da alcuni food truck accuratamente selezionati con proposte di street food di alta qualità, e in Area Feste / Spazio Circo dove sarà attivo nei due weekend il Ristorante del Festival (sabato: speciale paella con l’Ass. Il Telaio), a cura degli Umpa Lumpa: lo chef Cristian Broglia si dedicherà a preparare piatti sorprendenti e la pastry chef Paola Ziliani delizierà il pubblico con i suoi dolci irresistibili.

Tutti i bar spilleranno l’ottima birra del Festival prodotta dal Birrificio Farnese. Appuntamento irrinunciabile anche quello con il mercatino dell’artigianato in piazza Garibaldi in cui ogni pomeriggio e sera dal venerdì a domenica, gli artigiani selezionati con bando esporranno le loro creazioni d’arte e ingegno.

WWW.TUTTIMATTIPERCOLORNO.IT

info@tuttimattipercolorno.it | FB Tuttimattipercolorno | IG tuttimattipercolorno2021

INFORMAZIONI DI BIGLIETTERIA

MODALITA’ DI ACCESSO

– Accesso libero a Area Feste / Spazio Circo, Piazza Garibaldi e vie limitrofe con mascherina, attraverso 2 varchi: via Cavour e via Matteotti/Ponte. L’ingresso è a offerta libera e consapevole.

– Accesso agli spettacoli con GREEN PASS (validazione del QR CODE in Piazza Garibaldi).

– Gli spazi spettacolo sono contingentati, a capienza limitata e seguono le linee guida anti covid-19 per lo spettacolo dal vivo promulgate fino ad ora. Vi si accede con biglietto, gratuito o a pagamento. Non sono ammessi animali negli spazi spettacolo.

– SPETTACOLI SCENA OFF CON PRENOTAZIONE: gli spettacoli della Scena OFF sono a offerta libera al termine dello spettacolo, con prenotazione obbligatoria. E’ possibile prenotare online tramite Eventbrite per il primo weekend a partire da martedì 31/08 e per il secondo weekend martedì 7/09, o il giorno stesso dello spettacolo all’Infopoint. Il posto prenotato sarà garantito fino a 15 minuti prima dell’inizio dello spettacolo. Successivamente potrà essere riassegnato. Consigliamo di arrivare in anticipo per garantire l’ingresso con le modalità previste dalle normative anti Covid-19

– INTRATTENIMENTO MUSICALE: ingresso senza prenotazione ma con mascherina fino a esaurimento dei posti.

– Il Percorso Scuola Circo Conad si prenota scrivendo a percorsocirco@tuttimattipercolorno.it – Per informazioni generali sugli accessi scrivere a biglietteria@tuttimattipercolorno.it; non si accettano prenotazioni via mail per gli spettacoli.

BIGLIETTI / COSTI

Costi dei biglietti: SORALINO, CIRQUE ROUAGES, CIRQUE HIRSUTE: intero 12 €, ridotto fino ai 12 anni 6 €; BÊTES DE FOIRE: dagli 8 anni in su, biglietto unico 15 € (non incluso negli abbonamenti)

Abbonamenti: 2 titoli, intero 20 €, ridotto 10 €; 3 titoli, intero 25 €, ridotto 12 €

Liste d’attesa: Ogni giorno di spettacolo all’apertura della biglietteria sarà possibile iscriversi con nome e cognome alle liste d’attesa per gli spettacoli eventualmente esauriti del giorno stesso.

BIGLIETTERIA

I biglietti degli spettacoli a pagamento sono in vendita sul sito del festival, nei punti vendita Vivaticket e in Biglietteria a Colorno: da lunedì 30 agosto a giovedì 02 settembre Colorno Centro Commerciale dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 16.00 alle 19.00; venerdì 03/09 Colorno Centro commerciale, dalle ore 10.00 alle 13.00; Piazza Garibaldi, dalle ore 16.00 alle 23.00; sabato 04 e domenica 05 settembre Colorno Piazza Garibaldi, dalle ore 16.00 alle 23.00; mercoledì 8 e giovedì 9 settembre Colorno Piazza Garibaldi, dalle ore 20.00; Montechiarugolo Mura della Rocca, dalle ore 17.00 alle 21.30; da venerdì 10 a domenica 12 settembre Colorno Piazza Garibaldi, dalle ore 16.00 alle 23.00.

IN CASO DI MALTEMPO

La decisione di cancellare o rimandare lo spettacolo avverrà il giorno stesso della rappresentazione, poco prima dell’inizio previsto. Se lo spettacolo viene annullato, i biglietti acquistati in biglietteria saranno rimborsati presentando il tagliando in biglietteria; quelli acquistati tramite Vivaticket saranno rimborsati direttamente da Vivaticket, al netto dei costi di prevendita.

PROGRAMMA TUTTI MATTI PER COLORNO 2021

Mercoledì 01/09 – Lostello, Parco della Cittadella, Parma

ore 21.00, The Cyborgs live- rassegna Cuscinoni / Cem Lira

Giovedì 02/09

Centro Commerciale Conad di Coloro, ore 18.00 Circo Pacco, 100% Paccottiglia

Piazzale Picelli – Parma, dalle ore 20.30, Alex Mori e Corrado Caruana live

Venerdì 03/09 – Spazi vari, Giardino della Reggia di Colorno

dalle ore 17.30, La Dinamica del Controvento, carosello musicale interattivo di Teatro Necessario e Tutti Matti per Colorno – continuato senza prenotazione

ore 17.30, Duo un Pie, Sailors Circus – 25′

ore 18.00, ROD – Red One Duo (Argentina), Di Pezza – 45′

ore 18.30, Circo Pacco, 100% Paccottiglia – 45′

ore 18.45, Vaya (Cile, Portogallo), Vertical Bloom – 45′

ore 19.45, Cirque Rouages (Francia), Sodade – 50′ – a pagamento

ore 20.45, L’Abile Teatro, Legami – 30′

ore 21.00, Duo un Pie, Sailors Circus – 25′

ore 21.30, Soralino (Francia), Inbox- 45′ – a pagamento

ore 22.00, L’Abile Teatro, Legami – 30′

ore 22.15, Vaya (Cile, Portogallo), Vertical Bloom – 45′

ore 23.15, Circo Pacco, 100% Paccottiglia – 45′

ore 23.15, ROD – Red One Duo (Argentina), Di Pezza- 45′

ore 0.00, Bandakadabra & T-Bone, Ok, Boomer, live – 90′, ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili

Sabato 04/09

ore 11.00, Portici del Grano, Parma – Settembre Gastronomico, Circo Pacco, 100% Paccottiglia

Spazi vari, Giardino della Reggia di Colorno

dalle ore, 17.30 La Dinamica del Controvento, carosello musicale interattivo di Teatro Necessario e Tutti Matti per Colorno – continuato senza prenotazione

ore 17.30, L’Abile Teatro, Mago per Svago – 30′

ore 18.00, ROD – Red One Duo (Argentina), Di Pezza – 45′

ore 18.30, Circo Pacco, 100% Paccottiglia – 45′

ore 18.45, Vaya (Cile, Portogallo), Vertical Bloom – 45′

ore 19.45, Cirque Rouages (Francia), Sodade – 50′ – a pagamento

ore 20.45, Duo un Pie, Sailors Circus – 25′

ore 21.00, L’Abile Teatro, Mago per Svago – 30′

ore 21.30, Soralino (Francia), Inbox – 45′ – a pagamento

ore 22.00, Duo un Pie, Sailors Circus – 25′

ore 22.15, Vaya (Cile, Portogallo), Vertical Bloom – 45′

ore 23.15, Circo Pacco, 100% Paccottiglia – 45′

ore 23.15, ROD – Red One Duo (Argentina), Di Pezza – 45′

ore 0.00, The Cyborgs live – 90′, ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili

Domenica 05/09 – Spazi vari, Giardino della Reggia di Colorno

dalle ore 16.30, La Dinamica del Controvento, carosello musicale interattivo di Teatro Necessario e Tutti Matti per Colorno – continuato senza prenotazione

ore 16.30, Duo un Pie, Sailors Circus – 25′

ore 17.00, ROD – Red One Duo (Argentina), Di Pezza – 45′

ore 17.15, L’Abile Teatro, Mago per Svago – 45′

ore 17.45, Vaya (Cile, Portogallo), Vertical Bloom – 45′

ore 18.45, ROD – Red One Duo (Argentina), Di Pezza – 45′

ore 19.00, Duo un Pie, Sailors Circus – 25′

ore 19.45, Cirque Rouages (Francia), Sodade – 50′ – a pagamento

ore 20.45, L’Abile Teatro, Mago per Svago – 45′

ore 21.00, Soralino (Francia), Inbox – 45′ – a pagamento

ore 21.45, Vaya (Cile, Portogallo), Vertical Bloom – 45′

ore 22.15, Roberto Esposito, Piano Solo, live – 90′, ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili

Mercoledì 08/09, ore 21.30

Giardino della Reggia di Colorno, Bêtes de Foire (Francia), dagli 8 anni in su, Petit théâtre de gestes – 60′ – a pagamento

Piazza Mazzini, Montechiarugolo, Cirque Hirsute (Francia), Les Butors – 50’ – a pagamento

Giovedì 09/09

ore 21.30 Giardino della Reggia di Colorno, Bêtes de Foire (Francia), dagli 8 anni in su, Petit théâtre de gestes – 60′ – a pagamento

ore 21.30 Piazza Mazzini, Montechiarugolo, Cirque Hirsute (Francia), Les Butors – 50’ – a pagamento

ore 21.00 Lostello, Parco della Cittadella a Parma, Stefano Barigazzi live – rassegna Cuscinoni / Cem Lira

Venerdì 10/09- Spazi vari, Giardino della Reggia di Colorno

dalle ore 18.30, La Dinamica del Controvento, carosello musicale interattivo di Teatro Necessario e Tutti Matti per Colorno – continuato senza prenotazione

ore 18.30, Torpeza Ritmika (Argentina), The Rose of Sand – 40′

ore 19.30, ROD – Red One Duo (Argentina), Di Pezza – 45′

ore 20.15, La Settimana Dopo, Area 52 – 35′

ore 21.00, Il Drago Bianco, Etna – 25′

ore 21.30, Bêtes de Foire (Francia), dagli 8 anni in su, Petit théâtre de gestes – 60′ – a pagamento

ore 22.00, La Settimana Dopo, Area 52 – 35′

ore 22.30, ROD – Red One Duo (Argentina), Di Pezza – 45′

ore 23.15, Il Drago Bianco, Etna – 25′

ore 23.15, Torpeza Ritmika (Argentina), The Rose of Sand – 40′

ore 0.00, Barigazzi Duo live- 90′, ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili

Sabato 11 – Spazi vari, Giardino della Reggia di Colorno

dalle ore 17.30, La Dinamica del Controvento, carosello musicale interattivo di Teatro Necessario e Tutti Matti per Colorno – continuato senza prenotazione

ore 17.30, Circo Pacco, 100% Paccottiglia – 45′

ore 18.15, La Settimana Dopo, Area 52 – 35′

ore 19.00, Torpeza Ritmika (Argentina), The Rose of Sand – 40′

ore 20.00, Circo Pacco, 100% Paccottiglia – 45′

ore 21.00, Cirque Hirsute (Francia), Les Butors – 50′ – a pagamento

ore 21.30, La Settimana Dopo, Area 52 – 35′

ore 22.00, Il Drago Bianco, Etna – 25′

ore 22.30, Bêtes de Foire (Francia), dagli 8 anni in su, Petit théâtre de gestes – 60′ – a pagamento

ore 23.00, Torpeza Ritmika (Argentina), The Rose of Sand – 40′

ore 23.30, Il Drago Bianco, Etna – 25′

ore 0.00, Camilla & I Bomboloni Alla Crema live – 90′, ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili

Langhirano, Festival del Prosciutto – ROD – Red One Duo (Argentina), Di Pezza – 45′

Domenica 12 – Spazi vari, Giardino della Reggia di Colorno

dalle ore 16.30, La Dinamica del Controvento, carosello musicale interattivo di Teatro Necessario e Tutti Matti per Colorno – continuato senza prenotazione

ore 16.30 Circo Pacco,100% Paccottiglia – 45′

ore 17.00 La Settimana Dopo, Area 52 – 35′

ore 18.00 Cirque Hirsute (Francia), Les Butors – 50′ – a pagamento

ore 18.15 Torpeza Ritmika (Argentina), The Rose of Sand – 40′

ore 19.00 Circo Pacco, 100% Paccottiglia – 45′

ore 19.30 La Settimana Dopo, Area 52 – 35′

ore 20.30 Il Drago Bianco, Etna – 25′

ore 21.00 Bêtes de Foire (Francia), dagli 8 anni in su, Petit théâtre de gestes – 60′ – a pagamento

ore 21.15 Torpeza Ritmika (Argentina), The Rose of Sand – 40′

ore 22.00 Il Drago Bianco, Etna – 25′

ore 22.15 Cipriano’s Banda live – 90′, ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili

Langhirano, Festival del Prosciutto – ROD – Red One Duo (Argentina), Di Pezza, CREME & BRULÈ, Danza, Fuoco e Romanticherie