Intitolato a Lino Adorni il teatro della scuola di Porporano

31/05/2013
h.14.40

E’ stata intitolata, questa mattina venerdì 31 maggio 2013, all’ex medico condotto di Porporano e Mariano, dottor Lino Adorni, scomparso nel 1987, la sala teatro della scuola primaria Celeste Bozzani di Porporano. L’iniziativa è stata promossa dall’Associazione “Noi oltre la strada”, per cui era presente il presidente del sodalizio Ivo Filiberti, in collaborazione con la sezione Avis Porporano Mariano rappresentata dal presidente Giorgio Mendogni, ed è avvenuta alla presenza del vicesindaco Nicoletta Paci con delega alla scuola ed ai servizi educativi e dei nipoti del dottor Lino Adorni: Gian Carlo Adorni, Mauro Barbarini e Gino Gandini, accanto alla dirigente scolastica del plesso di Porporano Alessandra Melej. La benedizione è stata officiata dal parroco di Porporano don Flavio Bedodi.
“L’intitolazione della sala teatro al dottor Lino Adorni – ha precisato il vice sindaco Nicoletta Paci – rappresenta un momento speciale. Ricordiamo oggi il suo esempio, la sua abnegazione, l’apertura e la disponibilità prima di tutto verso i propri pazienti”.
Commosso il presidente dell’Associazione “Noi oltre la strada”, Ivo Filiberti, che ha ricordato le doti di umanità dell’ex medico di Porporano e Mariano.
Il presidente Avis di Porporano, Giorgio Mendogni, ha fatto presente come il dottor Lino Adorni abbia intrapreso la propria carriera come missione e non solo come professione ed ha conferito un riconoscimento al dottor Pier Luigi Pernis che da anni collabora con la locale sezione fornendo il proprio contributo nella gestione del bilancio.
Il ricordo del dottor Lino Adorni è ancora ben vivo nelle comunità di Porporano e Mariano dove ha esercitato come medico condotto dal 1953, fino al 1986. Una vita, la sua, dedicata al prossimo dove il paziente, prima che malato, era considerato una persona.
Classe 1920, Lino Adorni si diploma all’istituto magistrale Sanvitale nel 1939. Nel 1940 viene ammesso in qualità di allievo ufficiale di completamento nella scuola di Bra, arma di artiglieria. Partecipa come sottotenente alla secondo conflitto mondiale, congedandosi nel 1945. Il generale americano, Lucian K. Truscott, lo insignì di encomio solenne e croce al merito. Laureato in medicina nel 1952, operò come medico condotto a Porporano e Mariano per oltre tre decenni, fino al 1986.
Silvio Guerra, attuale medico di Porporano e Mariano, così lo ricorda. ” Per coloro che lo hanno conosciuto, in particolare i suoi pazienti, era una persona disponibile, competente. Una uomo discreto e modesto, sempre presente nei momenti di difficoltà con la sua generosa professionalità”.
La cerimonia si è conclusa all’interno del teatro della scuola dove erano presenti le classi quinte ed una quarta della primaria.

cioccolato