Agoletti: “Solidarietà a Jacobazzi”

17/02/2009
h.11.00
 
Negli strumentali quanto inadeguati attacchi della minoranza al comandante del corpo di polizia municipale Jacobazzi, si può chiaramente leggere l’inadeguatezza di una parte politica capace solo di criticare e “cavalcare” l’onda del momento.
Oramai l’uso ciclico di interrogazioni e comunicazioni fotocopia di questo tipo è diventato abitudinale per l’opposizione, che però ha sempre incontrato la risposta pronta e puntuale della maggioranza in tutte le sedi, aula di Consiglio compresa.
Sarebbe invece più saggio prendersi quel senso di responsabilità di cui tanti si fanno vanto e che pochi invece applicano, che indirizzerebbe invece a portare solidarietà e collaborazione a chi lavora e si impegna in prima persona per Parma e per la sua gente. Purtroppo il clima creatosi in città a seguito dei fatti di cronaca degli ultimi tempi, a causa anche di coloro che hanno voluto screditare la nostra città a livello nazionale, viene alimentato quotidianamente da atteggiamenti strumentali e per nulla edificanti come l’attacco politico al comandante Jacobazzi.
Desidero quindi portare la mia solidarietà al corpo di Polizia Municipale ed al suo Comandante Jacobazzi, nella speranza che le critiche della politica non alimentino scene di violenza gratuita come quelle a cui abbiamo assistito nei giorni scorsi.

Matteo Agoletti
Impegno per Parma

lombatti_mar24